Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 14:44
Live
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
  • 15:30 | Regno Unito, i vaccini hanno evitato 12mila morti
  • 15:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 15:10 | Il derby tra Roma e Lazio, sabato sera
  • 15:09 | Katie Holmes ed Emilio Vitolo si sono lasciati
  • 14:44 | "Inacustico D.O.C. & More", tutto sul nuovo album di Zucchero
  • 14:33 | Chi è Riccardo Foresi, l’intervista all’artista marchigiano
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
“A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION Hugh Grant in una scena di "A Very English Scandal"
TV 17 aprile 2021

“A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION

di Tommaso Passera

3 lunghi episodi ambientati nell’Inghilterra degli anni ‘70

Nel catalogo TIMVISION è disponibile la miniserie britannica A very english scandal, basata sull'omonimo romanzo di John Preston. Protagonista di questi tre episodi da un’ora ciascuno è Hugh Grant.

Nel cast anche gli attori Ben Whishaw, Jonathan Hyde, Eve Myles e Blake Harrison. Il dramma è diretto dal candidato all'Oscar e vincitore del Bafta Stephen Frears (The Queen - La regina) ed è scritto dal vincitore del Bafta Russell T Davies.


>>> GUARDA “A VERY ENGLISH SCANDAL” SU TIMVISION


>>> Scopri come guardarlo con TIMVISION


Ispirato a una storia vera, A very english scandal racconta di Jeremy Thorpe, il parlamentare inglese che, nel 1979, viene processato e poi assolto per aver tramato per uccidere il suo ex amante, Norman Scott.Negli anni '60, Thorpe è il giovanne leader del Partito Liberale, e nasconde una relazione con un uomo, in un'epoca in cui l'omosessualità non solo è tabù, ma anche illegale.


Quando Scott, per ricatto, lo minaccia di rivelare a tutti la loro relazione, il politico comincia a elaborare un piano su come potersi liberare di lui...Per una serie di eventi imprevedibili, Thorpe viene travolto dallo scandalo, da cui nasce un processo che porta anche a un momento di svolta nella vita sociale e politica britannica:  viene fatta luce infatti su un sistema di inganni e corruzione dell'establishment inglese, e a quei tempi quasi nessuno osava credere che si fosse arrivati a tanto.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento