TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  amici 2021 vincitore giulia
Giulia vince Amici 20 e il Premio TIM

Giulia ha vinto Amici 2021- Credit: Red Communications / Witty Tv

TV 16 maggio 2021

Giulia vince Amici 20 e il Premio TIM

di Silvia Marchetti

La ballerina 19enne ha battuto in finale il favorito Sangiovanni

Giulia Stabile è la vincitrice della ventesima edizione di Amici. La ballerina italo-spagnola, che si è aggiudicata anche il Premio TIM, ha alzato la coppa al cielo, consegnata direttamente da Gaia, che aveva trionfato lo scorso anno. Sangiovanni, secondo classificato, ha vinto nella categoria canto e il Premio TIM della Critica. Ecco come è andata la finale del talent show condotta da Maria De Filippi.

 

>>>ASCOLTA SANGIOVANNI SU TIMMUSIC!

 

La sfida di canto

Si comincia subito con la gara di canto: Aka7even, Deddy e Sangiovanni si sfidano a suon di inediti, ma non solo. Il pupillo di Rudy Zerbi intona le sue Lady e Tutta la notte e stupisce con una personalissima versione di Tanti auguri di Raffaella Carrà. Il cantante torinese si lancia invece con 0 passi e Il cielo contromano, oltre alla cover di Non fa per me. Aka si scatena con la frizzante Loca e con Yellow, per poi emozionare con le barre inserite sulle note di Hypnotized.

 

Al termine delle performance, il televoto premia Sangiovanni. E' lui il primo a volare in finalissima.

 

La gara di ballo

Giulia contro Alessandro. Sono due le eccellenze della danza ancora in gara. La ballerina dalla risata contagiosa fa sempre centro. Le sue performance convincono critica e pubblico (su Milord / Up, A sky full of stars e Guerriero), ma anche la preparazione e la perfezione tecnica di Ale non passano inosservate (Requiem for a dream, La Taranta e La Cura).

 

La loro è la sfida più difficile da giudicare, ma a trionfare è Giulia Stabile.

 

La finalissima

Giulia contro Sangiovanni. Quasi increduli, i due ragazzi (innamorati e sempre sorridenti) si abbracciano forte e si preparano per l'ultimo scontro. La coppa finirà nelle mani di uno soltanto, anche se la meriterebbero entrambi. Il cantante 18enne parte subito forte con l'inedito malibù e Io ho in mente te, Giulia, 19 anni, danza su L'unica cosa da fare di Alessandra Amoroso e strappa molti applausi.

 

Tra i momenti più emozionanti della loro sfida, l'interpretazione di Baciami ancora di Jovanotti e di Everybody hurts dei REM da parte di Sangio, e la prova di Giulia sulle note de La notte (brano di Arisa) e di I'm Kissing you di Des'ree.

 

Giulia vince Amici 20

Il televoto ha deciso: a meritare la vittoria finale della ventesima edizione di Amici è Giulia (che si porta a casa la bellezza di 150mila euro). La ballerina, incredula, ha battuto Sangio (Giovanni Damian), apparso fin dai primi giorni di programma più sicuro sul palco e più avanti nella preparazione rispetto ai compagni, nonostante il livello altissimo di tutti i ragazzi di questa fortunata edizione. Ma Giulia, con la sua eleganza, il suo talento versatile, con il suo passato difficile, la simpatia e la purezza, ha conquistato il pubblico a casa ed è entrata nel cuore di tutti.

 

Il Premio TIM della Critica

Sangio, oltre alla coppa di secondo classificato e al premio di categoria, vince anche il Premio TIM della Critica, osannato da tutti i giornalisti in videocollegamento con lo studio di Amici. Con le sue hit, da Lady a Tutta la notte, fino a malibù, è il cantante più completo uscito dalle ultime edizioni del programma, ed è pronto a diventare una vera star. Le classifiche, del resto, parlano già chiaro da diverse settimane.

 

 

Giulia si prende anche il Premio TIM

La platea giudicante TIM ha scelto Giulia, premiata da Elena D'Amario. La ballerina si aggiudica così altri 30mila euro, grazie al suo talento ma anche alla bellissima persona che ha dimostrato di essere durante tutto il suo percorso nella scuola. È stata l'allieva che ad Amici ha ottenuto maggior gradimento, grazie ai suggerimenti della community di TIM e al gradimento espresso dalla platea presente in studio.

 

 

Gli altri premi della finale

Il Premio delle Radio finisce nelle mani di Sangio (malibù è il brano più radiofonico), ma il cantante si porta a casa anche il Premio SIAE (consegnato da Giovanni Caccamo, del valore di 20mila euro). Insomma, un bel bottino per Sangio, nonostante non sia riuscito a strappare la coppa di vincitore assoluto di Amici 2021.