Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 febbraio 2021 - Aggiornato alle 14:07
Live
  • 15:00 | Dietro l’agguato in Congo il progetto di un sequestro
  • 15:00 | Dove buttare e come smaltire toner e cartucce per stampanti
  • 14:01 | Tutto quello che c'è da sapere sui cavalli
  • 13:56 | Spike Lee produttore di un nuovo particolare film
  • 13:55 | Come si formano le nuvole
  • 13:13 | Moderna sta preparando un vaccino contro la variante sudafricana
  • 13:09 | Le poesie più famose di Guido Cavalcanti
  • 13:02 | Cinque booklover da seguire su Instagram
  • 12:55 | I migliori film polizieschi scandinavi
  • 12:43 | Unwrapped I: l’asta record sulla collezione privata di Christo
  • 12:24 | 5 posti in cui posizionare la consolle in casa
  • 12:07 | La Cina ha battuto la povertà estrema
  • 10:45 | Solenni funerali di Attanasio e Iacovacci, le salme col Tricolore
  • 10:45 | Frittata di asparagi e porri
  • 09:56 | Tom Clancy’s Rainbow Six Siege Anno 6: Crimson Heist
  • 09:14 | Twitter: le nuove etichette per l’hacking vittime degli hacker
  • 09:00 | Di cosa parla la canzone di Irama in gara al Festival 2021
  • 08:58 | Italia femminile roboante: 12-0 a Israele e pass per l’Europeo
  • 08:45 | Caramelle per il mal di gola fatte in casa
  • 08:22 | Giornali pirata: chiusi 329 canali Telegram
Teatro alla Scala Un momento dell'opera "Così fan tutte" di Mozart - Credit: Marco Brescia & Rudy Amisano
OPERA 23 gennaio 2021

"Così fan tutte" è la prima opera in scena alla Scala dal lockdown

di Silvia Marchetti

Il 23 gennaio in diretta streaming su Raiplay e sul sito del teatro

Un piccolo barlume di "normalità" e di speranza, almeno in ambito culturale, arriva dal Teatro alla Scala di Milano. Il 23 gennaio l'opera torna finalmente in scena, undici mesi esatti dalla chiusura per il lockdown del 23 febbraio scorso.

Lo fa con Così fan tutte di Mozart, senza pubblico ma in streaming sul sito del teatro e su Raiplay.

 

Il cast

Nemmeno per l'inaugurazione della stagione lo scorso 7 dicembre era andato in scena un titolo d'opera: a causa di un focolaio di Covid fra i coristi era stata cancellata la Lucia di Lammermoor, sostituita con lo spettacolo di grandi star della lirica A riveder le stelle... in diretta su Rai1.

 

Le prove di Così fan tutte sono iniziate a fine dicembre: sul podio Giovanni Antonini e un cast che include Eleonora Buratto (Fiordiligi), Emily d'Angelo (Dorabella), Bogdan Volkov (Ferrando), Alessio Arduini (Guglielmo), Federica Guida (Despina) e Pietro Spagnoli (Don Alfonso).

 

Dove vedere l'opera

Lo spettacolo sarà trasmesso in diretta da RaiCultura su Raiplay, sul sito di Rai cultura e su quello del teatro e resterà visibile su Raiplay

 

In ricordo di Mauro Pagano

L'allestimento non è nuovo, ma è quello firmato da Michael Hampe nel 1982, con le scene di Mauro Pagano, ripreso da Lorenza Cantini. Lo spettacolo è dunque l’occasione per ricordare il genio figurativo di Pagano che ha segnato con le sue scenografie una stagione del Teatro alla Scala. Allievo di Ezio Frigerio, Pagano ha firmato l’Egitto monumentale di Aida per Luca Ronconi il 7 dicembre 1985, il delicato bozzettismo della Sonnambula per Ermanno Olmi nell’86, e ancora per Ronconi le utopie architettoniche di Fetonte nel 1988, poco prima della prematura scomparsa.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento