Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 febbraio 2021 - Aggiornato alle 01:24
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 06:58 | YouTube, novità per genitori e account dei figli minorenni
  • 00:52 | Marco Bellocchio e il film mancato di Steven Spielberg
  • 22:59 | Basket, Serie A: Brindisi fatica ma batte Trieste 81-74 e resta seconda
  • 22:28 | Basket, Serie A: la Dinamo Sassari ribalta Venezia e vince 96-88
  • 22:27 | Le canzoni preferite di Ibrahimovic nella speciale playlist di TIMMUSIC
  • 21:41 | Covid, Bertolaso: "Una dose di vaccino a tutti"
  • 21:32 | La riapertura di cinema e teatri nelle zone gialle
  • 21:29 | Basket, Serie A: la Virtus Bologna piega Varese 85-76 nell’anticipo
  • 19:55 | G20, Franco: si allargano disuguaglianze, invertire tendenza
  • 18:11 | Video ricetta brownies
  • 17:56 | Torta salata con funghi
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 280 morti
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Operazione Risorgimento Digitale TIM: Cassetto fiscale e fascicolo previdenziale
  • 16:30 | Chi è Emily VanCamp: curiosità, carriera e fidanzato
  • 16:24 | Geochimica, i campi di studio della scienza ambientale
  • 16:14 | Camila Giorgi, vita privata e curiosità della tennista
  • 16:14 | Come ridurre il consumo di energia elettrica a casa
  • 15:25 | La crisi del lavoro nell’anno del Covid
“Django” diventerà una serie tv A interpretare il personaggio Django nel film di Sergio Corbucci era Franco Nero
TV 22 febbraio 2021

“Django” diventerà una serie tv

di Giovanni Teolis

Il film di Sergio Corbucci con Franco Nero prende nuova vita

È stata annunciata la prossima realizzazione di un adattamento seriale del film Django di Sergio Corbucci.

Protagonista di questa nuova serie sarà l’attore Matthias Schoenaerts, recentemente visto in Panama Papers, Hidden Life - La vita nascosta e The Old Guard


Dalle prime anticipazioni si sa che la serie è ambientata nel selvaggio West degli anni 1860 e 1870. Sarah e John hanno fondato New Babylon, una città di emarginati, piena di uomini e donne di ogni provenienza, razza e credo, che accoglie tutti a braccia aperte. Ossessionato dall'assassinio della sua famiglia otto anni prima, Django è ancora alla ricerca di sua figlia, credendo che possa essere sopravvissuta all'omicidio. È scioccato nel trovarla a New Babylon, in procinto di sposare John. Ma Sarah, ora una donna adulta, vuole che Django se ne vada, perché teme che metta in pericolo New Babylon se rimane. Tuttavia, Django, credendo che la città sia in pericolo, è irremovibile sul fatto che non perderà sua figlia due volte".


"Il western è uno dei generi più tradizionali e popolari con Django uno dei film più amati in Italia e nel mondo", ha dichiarato Nicola Maccanico di Sky Italia. "Questa nuova serie è una fresca rivisitazione del classico di culto che porta agli spettatori un'angolazione e una narrazione contemporanea".


La serie in lingua inglese, composta da dieci episodi, vedrà alla regia Francesca Comencini e in scrittura Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli, già nel tema creativo della serie crime italiana Gomorra


Francesca Comencini invece ha commentato così il progetto:

“Mi ha catturata fin da subito, anche grazie a personaggi femminili estremamente forti. Django offre un nuovo e interessante punto di vista sull’idea di mascolinità nel genere western. È una storia universale che celebra la diversità e le minoranze. Sono sicura che Django incuriosirà e affascinerà gli spettatori di tutto il mondo”.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento