TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  euphoria Sydney sweeney madame web
La star di “Euphoria” Sydney Sweeney nel film Marvel “Madame Web”

CINECOMICS18 marzo 2022

La star di “Euphoria” Sydney Sweeney nel film Marvel “Madame Web”

di Tommaso Passera

La giovane attrice reciterà al fianco di Dakota Johnson nello spin off di Spider Man

Prende sempre più forma Madame Web, lo spin off al femminile di Spider Man. La pellicola della Marvel non solo avrà come protagonista la già annunciata Dakota Johnson, ma nel cast presenterà anche Sydney Sweeney, giovane attrice famosa per essere una delle protagoniste delle serie di successo Euphoria e The White Lotus. Sweeney al cinema ha recitato in The Voyeurs per Amazon e Nocturne della Blumhouse e sta girando National Anthem di Tony Tost. Al momento non si conosce quale sarà il suo personaggio nel film.


A dirigere la pellicola ci sarà S.J.Clarkson, già dietro la telecamera e produttrice di show Marvel come The Defenders e Jessica Jones. Matt Sazama e Burk Sharpless (Morbius) sono invece gli autori della sceneggiatura. Gli addetti ai lavori dicono che a causa dei suoi poteri sensoriali psichici, è essenzialmente la versione Sony di Doctor Strange.


Madame Web nel mondo di Spider Man è una mutante paralizzata e cieca ma con potenti poteri telepatici e di chiaroveggenza. Nei fumetti originariamente è stata raffigurata con una malattia neuromuscolare nota come "miastenia gravis" e per questo bloccata a un sistema di supporto vitale con una serie di tubi che formano quasi una ragnatela. Sempre molto lontana dall’azione - a causa della sua età e delle sue condizioni mediche non ha mai combattuto attivamente alcun cattivo - confinata in un ruolo di mentore del'alter ego di Peter Parker, Madame Web potrebbe però conoscere nel film uno sviluppo e un'evoluzione molto diversi da quelli che gli appassionati di Spider Man hanno già visto e conosciuto negli albi dei fumetti.