Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 settembre 2020 - Aggiornato alle 10:30
Live
  • 00:03 | Roland Garros, con Berrettini 9 azzurri al secondo turno
  • 09:47 | I progetti del governo in campo economico
  • 09:00 | “Come te lo spiego?” è il nuovo singolo di Raffaele Ronga, l’intervista
  • 09:00 | Perché è famosa Tina Cipollari
  • 09:00 | Gabry Ponte: biografia e carriera
  • 09:00 | Cronotermostato: settimanale o giornaliero
  • 09:00 | I nomi scientifici delle piante che non conoscevi
  • 09:00 | Come superare una rottura di fidanzamento
  • 09:00 | Gli esami più difficili di Giurisprudenza
  • 09:00 | 5 film imperdibili sullo sport
  • 08:20 | Operazione Risorgimento Digitale: le competenze nel mercato del lavoro
  • 07:45 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 05:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 30 settembre
  • 04:00 | Recovery Fund e Stato di diritto, perché la questione è importante
  • 00:43 | Il film horror di un regista italiano spopola negli USA
  • 22:56 | Amazon Prime Day 2020 in Italia il 13 e 14 ottobre
  • 22:24 | Basket, Eurocup: Trento sbanca Bursa, Brescia va ko a Podgorica
  • 20:53 | Twitter chiederà a tutti: “Hai letto l'articolo prima di ritwittare”
  • 20:27 | L'Assemblea dei soci nomina cda, Dan Friedkin presidente
  • 20:24 | Aurelio De Laurentiis guarito, doppio tampone negativo
Amadeus e Fiorello Amadeus e Fiorello a Sanremo 2020 - Credit: Maurizio D'Avanzo / Fotogramma
TV 17 settembre 2020

Il Festival di Sanremo 2021 si farà col pubblico in sala

di Silvia Marchetti

Lo ha confermato il direttore di Rai Uno Stefano Coletta

Il coronavirus non ferma il Festival di Sanremo.

Dopo settimane di dubbi e ipotesi, conditi dalla preoccupazione di Fiorello per l'andamento della pandemia, una ventata di ottimismo e di chiarezza è arrivata dal direttore di Rai Uno, Stefano Coletta. L'edizione 2021 della kermesse si farà e con il pubblico in sala. Ecco come. 

 

>>> SCOPRI TIMMUSIC!

 

>>> ASCOLTA LE CANZONI CHE HANNO VINTO IL FESTIVAL!

 

Pubblico "tamponato e monitorato"

Il Festival di Sanremo si farà dal 2 al 6 marzo, e con il pubblico in sala all'Ariston, purché "tamponato e monitorato". Il direttore di Rai Uno Coletta lo ha dichiarato durante la conferenza stampa di Tale e quale show, in onda da venerdì 18 settembre.

 

"Stiamo studiando l'opzione di mettere, anche dentro gli studi dei programmi televisivi, una presenza di pubblico monitorata, come avviene per gli artisti. Io sono certo che l'azienda rintraccerà la soluzione migliore per Sanremo, mancano sei mesi, non dimentichiamolo. Il festival ci sarà e troveremo la formula migliore. Sanremo andrà in onda dal 2 al 6 marzo. Se dovessimo trovarci per assurdo in un periodo di lockdown, capiremo cosa fare", ha precisato Coletta.

 

Fiorello: "Sanremo senza pubblico non è Festival"

Nei giorni scorsi Fiorello, grande protagonista insieme ad Amadeus della 70esima edizione e probabilmente anche della prossima, aveva espresso preoccupazione in merito allo svolgimento della rassegna. Ai giornalisti, durante un incontro a Camogli in occasione del Festival della Comunicazione, aveva dichiarato: "Amadeus è sicuro di farlo, io mica tanto. A sentire gli esperti avremo a che fare con il virus almeno ancora sei mesi. E fare un Festival senza pubblico non è possibile. Il format di Sanremo prevede assembramento, è 1500 giornalisti in sala stampa, è 1000 persone davanti all'Ariston. E' avere la gente che aspetta i cantanti sotto gli hotel per poterli toccare e abbracciare. Se levi tutto questo, hai levato l'80% di Sanremo". E ancora: "Poi qualcuno ha detto di non pensare alle persone in sala ma ai milioni di spettatori a casa, ma è difficile cantare e fare comicità davanti a una platea semi vuota".

Leggi tutto su Intrattenimento