Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 maggio 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 07:22 | Microsoft elaborerà ed archivierà i dati europei nei Paesi Ue
  • 05:59 | Perché Twitter ha deciso di comprare Scroll
  • 00:01 | SBK 2021, nei test di Aragon Rea abbatte il record della pista
  • 19:53 | Amy Winehouse, esce la raccolta speciale delle sue esibizioni più belle
  • 19:25 | Torna il "Power Hits Estate", tanti artisti live all'Arena di Verona
  • 18:00 | Patate hasselback vegan
  • 17:50 | Le date del tour estivo di Willie Peyote
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 258 morti
  • 17:28 | I 60 anni di George Clooney
  • 17:24 | Il 5G come leva per il potenziamento e l’evoluzione del business
  • 17:07 | Serie tv sulla lotta ad Al Capone nella Chicago degli anni 20
  • 17:03 | Cosa preparo per cena? Insalata con cetrioli, pomodori e feta
  • 16:46 | Gli Uffizi vietano la condivisione di foto sui social
  • 16:41 | Nick Kamen, il toccante ricordo di Madonna e dei Duran Duran
  • 16:38 | Su Netflix una nuova commedia su tre figli viziati e superficiali
  • 16:21 | Il vaccino Moderna è efficace contro le varianti più aggressive
  • 16:18 | In asta da Sotheby's nuove opere di Modigliani e di Mirò
  • 16:17 | Conseguenze Brexit: sfida in mare intorno all'isola di Jersey
  • 16:00 | Scozia, perché sono così importanti queste elezioni
  • 16:00 | Observer: System Redux sarà disponibile dal 16 luglio
Morta Helen McCrory, famosa per Peaky Blinders e Harry Potter Helen McCrory in una scena della serie tv "Peaky Blinders"
CINEMA 16 aprile 2021

Morta Helen McCrory, famosa per Peaky Blinders e Harry Potter

di Giovanni Teolis

L’attrice aveva 52 anni e lottava contro un cancro. A darne l’annuncio Damian Lewis

Helen McCrory, l’attrice inglese famosa per il ruolo di Polly Gray nella serie tv Netflix Peaky Blinders e di Narcissa Malfoy nella saga di Harry Potter, è morta a 52 anni a causa di un cancro.

McCrory è anche apparsa in film importanti come The Queen, I due Presidenti e nel film di James Bond Skyfall. In molti ricordano poi i suoi personaggi anche in altre celebri serie come Doctor Who, Inside No 9, His Dark Materials e Penny Dreadful e anche nel film di Martin Scorsese Hugo Cabret.


La McCrory tra l’altro recentemente era ritornata sul set per riprendere il suo ruolo nella celebre serie Peaky Blinders: le  riprese della sesta stagione erano iniziate da poco e le nuove puntate sono attese per la seconda metà del 2021. 


A dare notizia del suo decesso è stato il marito, l'attore Damian Lewis, con una nota sul suo profilo twitter: 

"Ho il cuore spezzato nell'annunciare che dopo un'eroica battaglia contro il cancro, la bella e potente donna che è Helen McCrory è morta pacificamente a casa, circondata da un'ondata d'amore da parte di amici e familiari. È morta come ha vissuto. Senza paura. Dio, la amiamo e sappiamo quanto siamo fortunati ad averla avuta nella nostra vita. Ha illuminato ogni cosa. Va' adesso, Piccola, in cielo e grazie".

Anche La scrittrice di "Harry Potter" J.K. Rowling ha voluto rendere omaggio alla McCrory sempre su Twitter: 

“Sono devastata nell'apprendere della morte di Helen McCrory, un'attrice straordinaria e una donna meravigliosa che ci ha lasciato troppo presto. Le mie più profonde condoglianze alla sua famiglia, specialmente a suo marito e ai suoi figli. Una notizia semplicemente straziante”.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento