TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  'Irma Vep', la miniserie con Alicia Vikander
'Irma Vep', la miniserie con Alicia Vikander

Alicia Vikander in 'Irma Vep'- Credit: IPA/31378681

In uscita31 luglio 2022

'Irma Vep', la miniserie con Alicia Vikander

di Cristina Locuratolo

L'attrice svedese nel remake di Oliver Assayas

'Irma Vep - La vita imita l'arte' è il remake dell'opera omonima, datata 1996, diretta da Oliver Assayas con protagonista l'attrice Premio Oscar Alicia Vikander.

La miniserie in 8 episodi, prodotta da HBO e A24, andrà in onda su Sky e in streaming su Now, a partire dal 3 agosto.

'Irma Vep' è stata ideata, scritta e diretta da Olivier Assayas, prodotta dallo stesso regista, in collaborazione con Alicia Vikander, Sylvie Barthet, Daniel Delume, Ravi Nandan, Hallie Sekoff, Kevin Turen, Stuart Manashil, Sam Levinson, Ashley Levinson e co-prodotta da Harrison Kriess e Joe Cunningham.

Assayas espande la storia del film da lui diretto negli anni '90, con protagonista Maggie Cheung, rielaborandone i temi e rivisitando alcune scene della pellicola da cui è tratta. La serie si ispira al classico del cinema muto del 1915 'The Vampires' di Louis Feuillade.

Ben accolta dalla critica al Festival del Cinema 2022, la Vikander interpreta la protagonista, una diva americana che si reca in Francia per girare un film.

'Irma Vep - La vita imita l'arte' racconta la storia di Mira Harberg, una stella del firmamento cinematografico hollywoodiano. Delusa dalla sua carriera e reduce da una relazione fallimentare, decide di andare a Parigi per girare 'Les Vampires', un crime muto con al centro una femme fatale, Irma Vep. Diretta dal nevrotico regista René Vidal (Vincent Macaigne), il processo di immedisimazione con il suo personaggio, porta l'attrice a uno stato confusionale tale da non distinguere più la realtà dalla finzione scenica.

Come suggerisce il titolo, 'Irma Vep - La vita imita l'arte' si configura come una riflessione metacinematografica sulla fama e sulla linea sottile che separa la vita dall'arte.

Nel cast, accanto alla protagonista Alicia Vikander: Vincent Macaigne (René Vidal), Jeanne Balibar (Zoe)  Devon Ross (Regina), Lars Eidinger (Gottfried), Vincent Lacoste (Edmond Lagrange), Nora Hamzawi (Carla), Adria Arjona (Laurie), Carrie Brownstein (Zelda), Tom Sturridge (Eamonn), Byron Bowers (Herman), Fala Chen (Cynthia Keng), Hippolyte Girardot (Robert Danjou), Alex Descas (Gregory Desormeaux), Antoine Reinartz (Jeremie), Vivian Wu (Maggie), Sigrid Bouaziz (Severine), Pascal Greggory (Gautier de la Parcheminerie).