TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 17:50

 /    /    /  Joe Keery, da 'Stranger Things' a 'Fargo'
Joe Keery, da 'Stranger Things' al nuovo ruolo in 'Fargo'

SERIE TV10 agosto 2022

Joe Keery, da 'Stranger Things' al nuovo ruolo in 'Fargo'

di Tommaso Passera

L'attore sarà uno dei protagonisti della quinta stagione della serie antologica

Joe Keery, l'attore diventato famoso grazie al personaggio di Steve Harrington nella popolare serie di Netflix Stranger Things, è stato annunciato nei giorni scorsi come una delle new entry nel cast di un'altra serie di successo, Fargo. Keery si aggiunge così ai già annunciati Juno Temple, Jon Hamm e Jennifer Jason Leigh. Nel cast anche Lamorne Morris (New Girl, Barbershop: The Next Cut) e Richa Moorjani (Never Have I Ever). Keery interpreterà un certo Gator Tillman, Morris un certo Witt Farr e Moorjani una certa Indira Olmstead.


Secondo le prime anticipazioni la quinta stagione di Fargo, sin dalla sua nascita di tipo antologico, sarà ambientata nel 2019,  in linea con lo schema dello show che alterna stagioni ambientate nel recente passato ad anni più lontani (la quarta stagione era ambientata negli anni '50). Il punto di partenza della nuova stagione è tutto in una domanda: cosa succede quando un rapimento non è un rapimento e cosa succede se tua moglie non è tua moglie?


Fargo è stata creata da Noah Hawley che è anche regista e produttore esecutivo della serie attraverso la sua casa di produzione 26 Keys. Joel e Ethan Coen, che hanno scritto e diretto il film su cui si basa la serie, sono tra i produttori della serie. Fargo ha debuttato per la prima volta nel 2014 e nelle precedenti quattro stagioni hanno partecipato star del calibro di Chris Rock, Mary Elizabeth Winstead, Ewan McGregor e Billy Bob Thornton. La serie è stata nominata per 55 Emmy Awards e ne ha vinti sei, tra cui anche quello di miglior miniserie in occasione della prima stagione nel 2014.