• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 19:00
News
  • 18:38 | L'Italia è seconda per morti e casi settimanali in Europa
  • 18:15 | La variante Deltacron non è mai esistita
  • 18:14 | MotoGP 2022: Marc Marquez parteciperà ai test di Sepang
  • 17:40 | Russia, mandato di arresto per il fratello di Navalny
  • 17:13 | I decessi da Covid sul lavoro da inizio pandemia
  • 16:51 | Presto diremo addio al sistema a colori delle regioni
  • 16:24 | In arrivo a Milano la mostra di Henri Cartier-Bresson
  • 16:08 | Quirinale, terza fumata nera: 125 voti a Mattarella, 114 Crosetto
  • 15:01 | Mancini: 'Balotelli carta della disperazione? Può darci una mano'
  • 13:55 | Il Napoli chiede al PSG uno tra Paredes e Wijnaldum
  • 13:00 | L’Atalanta pensa a Lazzari come sostituto di Gosens
  • 11:33 | La Lazio vicina a Casale
  • 11:26 | Australian Open, Sinner perde ai quarti con un grande Tsitsipas
  • 11:10 | Economia mondiale: perché il Fmi ha ridotto le previsioni di crescita
  • 11:03 | Il giovane Thiaw per la difesa del Milan
  • 10:44 | L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus
  • 10:40 | Pfizer-BioNTech inizia i test del vaccino anti-Omicron
  • 10:37 | L’allentamento delle restrizioni in Olanda
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 08:28 | Michela Moioli sarà portabandiera all’Olimpiade invernale
Una nuova serie western dal creatore di “Sons of Anarchy” Kurt Sutter in una scena di "Sons of Anarchy" dove interpretava il personaggio Otto “Big Otto” Delaney
TV 30 novembre 2021

Una nuova serie western dal creatore di “Sons of Anarchy”

di Giovanni Teolis

Kurt Sutter ha svelato il suo nuovo progetto per Netflix, lo show televisivo “The Abandons”

Kurt Sutter il creatore della serie di successo Sons of Anarchy è al lavoro per realizzare un nuovo show televisivo per Netflix di genere western.

Questa nuova serie televisiva si intitola provvisoriamente The Abandons. Secondo le prime indiscrezioni gli episodi avranno una durata di un’ora, mentre la storia sarà ambientata nella frontiera americana a metà dell’Ottocento. ;


Il nuovo progetto di Sutter, The Abandons, è però al momento solo in una ;fase embrionale. È attesa un’accelerazione nella sua produzione soltanto una volta completato il film che lo stesso Sutter sta realizzando - This Beast - sempre per Netflix. Parlando con Deadline di The Abandons Sutter ha però dato già qualche coordinata in più sulla sua nuova creazione, partendo proprio anche dalla scelta del titolo The Abandons. Ecco il passaggio più significativo ;dell'intervista di Sutter:

"È un vero termine usato all'epoca in cui questo tipo di espressione onnicomprensiva descriveva gli erranti, gli organi, le prostitute, gli storpi, i bastardi - fondamentalmente il tipo di anime perdute che vivono ai margini della società. Questo è il luogo che preferisco. Siamo sulla Frontiera Americana, da qualche parte tra il Dakota e la California, in una piccola città dove si vive di allevamento, intorno al 1850. Quindi, dopo la corsa all'oro, prima della Guerra civile, e poi, la scoperta di alcune risorse naturali. C'è questa famiglia benestante (..) ;[che cerca di] di comprare gli allevatori. La maggior parte capitola, mentre quelli che si rifiutano sono un po' costretti a farsi da parte o scompaiono tragicamente. Ma c'è questo gruppo di famiglie che non ha intenzione di vendere. Si uniscono. Si oppongono all'oppressione. Fanno delle scelte. Alcune violente. (...) Dal punto di vista tematico, c'è tutto quello che amo: famiglia, quella linea sottile tra sopravvivenza e legge, le conseguenze della violenza e la cosa che preferisco di più e che era così prevalente in Sons - il potere corrosivo dei segreti".

;

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento