TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 11:45

 /    /    /  “La valle dell’Eden” di John Steinbeck diventa una miniserie
“La valle dell’Eden” di John Steinbeck diventa una miniserie

Florence Pugh- Credit: Supplied By LMK / Ipa-Agency.net / Fotogramma

ADATTAMENTO23 giugno 2022

“La valle dell’Eden” di John Steinbeck diventa una miniserie

di Tommaso Passera

La protagonista sarà Florence Pugh, mentre a scrivere la serie è stata Zoe Kazan

Netflix ha in programma di realizzare una miniserie ispirata a La Valle dell’Eden celebre testo dello scrittore statunitense John Steinbeck. A darne notizia è stata la rivista Deadline che in un suo articolo ha riportato che l'attrice e sceneggiatrice Zoe Kazan (Clickbait) sta scrivendo e producendo questa serie limitata. La protagonista sarà la candidata agli Oscar Florence Pugh, coinvolta nel progetto anche come co-produttrice e protagonista. Ancora da definire il resto del cast e chi sarà il regista.


La Valle dell’Eden racconta le vite di due famiglie, i Trask e gli Hamilton, e le loro storie intrecciate. Secondo Deadline, la serie dovrebbe esplorare i temi del romanzo: trauma e riparazione, amore e tradimento, dovere e libero arbitrio. Ritrarrà un ritratto intimo della famiglia Trask sullo sfondo di enormi spinte storiche.


"Mi sono innamorata de La Valle dell'Eden quando l'ho letto per la prima volta, da adolescente. Da allora, adattare il romanzo di Steinbeck è stato il mio sogno. Scrivere questa serie limitata negli ultimi due anni è stato l'apice creativo della mia vita” ha dichiarato Kazan (via Deadline), il cui nonno, Elia Kazan, ha diretto l'adattamento cinematografico del 1955 del famoso romanzo con protagonista James Dean. "Più di ogni altra cosa, ho voluto dare piena espressione alla sorprendente e singolare antieroina del romanzo, Cathy Ames", ha continuato Kazan. "Florence Pugh è la Cathy dei nostri sogni; non riesco a immaginare un’attrice  più emozionante per dare vita a questo personaggio".


Kazan è stata recentemente autrice di Wildlife, film quest'ultimo diretto da Paul Dano e interpretato da Carey Mulligan e Jake Gyllenhaal, storia di un adolescente che deve affrontare la reazione complicata di sua madre dopo che suo padre li ha temporaneamente abbandonati per svolgere un lavoro umile e pericoloso.