Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:32
Live
  • 07:08 | Facebook Messenger: in arrivo tre novità, ma non tutte subito
  • 06:12 | SBK 2021, le pagelle del GP dell’Emilia Romagna a Misano
  • 06:00 | Il G7, la variante indiana e le altre notizie sulle prime pagine
  • 00:01 | Basket, si avvicina il preolimpico e Sacchetti ritrova Melli
  • 23:28 | Djokovic vince il Roland Garros e ora “vede” Federer e Nadal
  • 20:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 19:01 | Google collegherà con un cavo sottomarino Usa e Sud America
  • 18:48 | Vaccini: a che punto siamo in Europa
  • 18:15 | Biden e Draghi, piena sintonia all’incontro al G7
  • 17:30 | Covid, i dati del 13 giugno in Italia
  • 17:16 | L’Inghilterra ha sconfitto la Croazia all’esordio (1-0)
  • 17:11 | In arrivo un prequel (animato) de I”Il Signore degli Anelli”
  • 16:03 | 5 cose che non possono mancare se amate lo stile country
  • 15:52 | Covid, il Regno Unito potrebbe rinviare le riaperture
  • 15:49 | Le parole di Speranza sul vaccino AstraZeneca
  • 15:35 | SBK 2021, Misano: Razgatlioglu ha vinto Gara 2 su Rinaldi e Rea
  • 15:30 | Il Milan punta Junior Firpo come vice Theo Hernandez
  • 15:13 | Niente pellegrinaggio alla Mecca per gli stranieri
  • 15:00 | Cicloturismo, la nuova tendenza del 2021
  • 13:05 | SBK 2021, Misano: Rinaldi conquista anche la Superpole Race
Su Netflix una nuova commedia su tre figli viziati e superficiali Una scena dal film del 2013 "Nosotros Los Nobles"
TV 6 maggio 2021

Su Netflix una nuova commedia su tre figli viziati e superficiali

di Giovanni Teolis

È il remake in lingua inglese di un film messicano di grande successo

Arriverà su Netflix l’adattamento in lingua inglese del film messicano di Gaz Alazraki  Nosotros Los Nobles.

Il lungometraggio originale è il secondo film messicano per incassi di tutti i tempi, ha riscosso un grande successo in tutta l'America Latina ed è servito da ispirazione per la prima serie originale Netflix messicana Club de Cuervos. Uscito inizialmente nel 2013, Nosotros Los Nobles è una commedia messicana tratta dallo spettacolo teatrale "El Gran Calavera" di Adolfo Torrado.


Netflix sta co-producendo con Alazraki, che ha prodotto e diretto l'originale, e Chris Columbus, Michael Barnathan e Mark Radcliffe della 26th Street Pictures, con cui lo streamer ha un accordo complessivo più ampio, che include anche un film senza titolo su Chupacabra con Jonas Cuarón, figlio e frequente collaboratore di Alfonso Cuarón.

>>> Scopri come guardarlo con NETFLIX + TIMVISION

La trama

Preoccupato del fatto che i suoi tre figli sono viziati e superficiali, un ricco uomo d'affari che si è fatto da sé finge la bancarotta per smettere di sostenerli finanziariamente e obbligarli a fare una cosa impensabile: trovare un lavoro.


"Netflix ha dimostrato un impegno incrollabile nel realizzare questo film fin dall'inizio, e sono onorato di lavorare con persone del calibro di Michael Barnathan e Chris Columbus, che hanno riempito l'universo cinematografico di film classici per anni", ha detto Alazraki. "Non vedo l'ora di lavorare con tutti quelli coinvolti in questo nuovo adattamento del film che ha cambiato la mia vita".

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento