TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:34

 /    /    /  piccole donne greta gerwig TIMVISION tm
“Piccole Donne”, la versione moderna di Greta Gerwig

film09 luglio 2021

“Piccole Donne”, la versione moderna di Greta Gerwig

di Giovanni Teolis

Il nuovo adattamento cinematografico del romanzo della Alcott è su TIMVISION

 

Nel ricco catalogo TIMVISION è disponibile Piccole Donne, film che prende spunto dall’omonimo e famoso libro di Louisa May Alcott pubblicato nel 1868 e anche dagli scritti successivi, diari e lettere, della celebre scrittrice statunitense. Piccole Donne è una storia senza tempo, quella delle quattro giovani donne March determinate a inseguire i propri sogni.


>>> GUARDA “PICCOLE DONNE” SU TIMVISION


>>> Scopri come guardarlo con TIMVISION

 

Regia, cast e trama

Greta Gerwig, apprezzata regista di Lady Bird, una delle figure femminili di riferimento della nuova Hollywood, con la realizzazione di una nuova versione di Piccole Donne ha voluto dare la propria versione della storia delle sorelle March portandole in scena però adulte e realizzate e facendole rivivere “piccole” solo con una serie di flashback. Un modo originale che ha così consentito di portare in scena, rendendo esplicita la sua immedesimazione con Jo March, anche le vicende della scrittrice Louisa May Alcott che fu, alla sua epoca, un grande esempio di emancipazione femminile.


Davvero stellare il cast su cui si regge il film: Saoirse Ronan, Emma Watson, Timothée Chalamet, Laura Dern e Meryl Streep. Non solo: ci sono anche gli apprezzati Chris Cooper, Bob Odenkirk e Louis Garrel.

 

Perché vederlo

Il film, nonostante l'ambientazione d'epoca, è stato particolarmente celebrato dalla critica per la capacità di essere attuale e rilevante rispetto ai temi dei giorni nostri. Non è infatti passata inosservata la ricerca di tematiche legate al femminismo come si evince in maniera evidente dall’esaltazione dell’atteggiamento indipendente di Jo (in questo senso non è casuale anche la scelta dei costumi).


Per gli irriducibili fan del romanzo (e anche del famoso film del 1994 con Winona Ryder e Christian Bale) ci sono comunque diverse scene girate “alla lettera” che riproducono sullo schermo quanto scritto magistralmente su pagina dalla Alcott.