Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 10 maggio 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 07:27 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della trentesima giornata
  • 07:22 | Google Play Store: in arrivo le etichette sulla privacy per le app
  • 23:44 | Burgos concede il bis e vince la BCL 2021, Pinar steso 59-64 in finale
  • 23:18 | Il Milan demolisce la Juve nella sfida Champions
  • 20:29 | Come provare gratis la rete 5G per 3 mesi
  • 19:59 | I migliori scooter elettrici: guida alla scelta
  • 17:59 | Capolavoro Mercedes a Barcellona, vince ancora Hamilton
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 139 morti
  • 17:42 | Giro d'Italia 2021, la seconda tappa al belga Tim Merlier
  • 17:05 | “Una donna promettere”, arriva al cinema un film da Oscar
  • 16:57 | Courteney Cox alza l’attesa per lo speciale “Friends”
  • 16:51 | “How I met your Father” sarà un vero e proprio spinoff
  • 16:35 | Torna il Ravenna Festival, ecco il programma della 32esima edizione
  • 16:26 | Tutto su "All I Know So Far", il nuovo singolo di P!nk
  • 16:15 | Meghan Markle torna in tv
  • 15:29 | Le esplosioni in un liceo di Kabul
  • 15:28 | "Exuvia", il nuovo album di Caparezza è su TIMMUSIC
  • 15:15 | Cristina Chiabotto è diventata mamma
  • 15:12 | "Mala Suerte" di Marco Carta è in esclusiva solo su TIMMUSIC
  • 15:03 | L’accordo europeo per 1,8 miliardi di dosi Pfizer
Regé-Jean Page non sarà nel cast di “Bridgerton 2” Regé-Jean Page in una scena di "Bridgerton"
TV 5 aprile 2021

Regé-Jean Page non sarà nel cast di “Bridgerton 2”

di Giovanni Teolis

L’annuncio di Netflix ha colto di sorpresa milioni di fan in tutto il mondo

Regé-Jean Page non sarà presente nella seconda stagione di Bridgerton: la notizia ha lasciato interdetti i milioni di fan della serie.

Eppure Netflix con un annuncio ufficiale ha infatti informato che l’attore non tornerà nei nuovi episodi nel ruolo di Simon Basset, il Duca di Hastings.


>>> Scopri come guardarlo con NETFLIX + TIMVISION



La notizia è stata rivelata attraverso le piattaforme social dello show con un posto a firma di Lady Whistledown, personaggio centrale della prima stagione della serie:
 

"Cari lettori, mentre tutti gli occhi sono rivolti alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton alla caccia di una viscontessa, salutiamo Regé-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings. Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia di Bridgerton. Daphne rimarrà una moglie e una sorella devota, aiutando suo fratello a navigare nella prossima stagione sociale e ciò che ha da offrire: più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori potrebbero essere in grado di sopportare”


Bridgerton è stato un enorme successo per Netflix, con 82 milioni di famiglie che hanno visto lo show nel mese successivo alla sua première del giorno di Natale. È un adattamento di uno dei romanzi bestseller di Julia Quinn ed è ambientato nell’Inghilterra del primo Ottocento, precisamente nel 1815. La Quinn ha ottenuto un’immensa popolarità per i suoi libri (10 milioni di copie e traduzione in 32 lingue) venendo battezzata da più parti come la Jane Austen dei giorni nostri.


Nonostante sia un dramma storico Bridgerton esplora temi come l'uguaglianza di genere e l'orientamento sessuale. E anche la scelta di un casting inclusivo dice molto della volontà da parte degli autori di modernizzare il più possibile la storia.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento