Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
“Stranger Things”, la quarta stagione tarda ad arrivare
TV 3 aprile 2021

“Stranger Things”, la quarta stagione tarda ad arrivare

di Giovanni Teolis

La crisi sanitaria globale rallenta ancora le riprese degli attesi nuovi episodi

La quarta stagione di Stranger Things è senz’altro una delle serie tv maggiormente attese dal pubblico di tutto il mondo.

In questi giorni una delle sue star, il giovane Gaten Matarazzo, il ragazzo che interpreta Dustin Henderson, ha ammesso molto candidamente durante un’intervista a Collider che non c’è ancora una data precisa per l’uscita degli episodi e questo a causa della crisi sanitaria globale in corso. Così ha detto Matarazzo:

"Ci sono pochissime date affidabili. Si tratta più che altro di un'ipotesi su quando inizieremo a filmare, quando finiremo, quando uscirà, e tutto il resto, perché non sappiamo ancora se gireremo la prossima settimana. Dovrei girare tipo il mese prossimo per più di tempo rispetto al recente passato, ma anche se è tra circa due settimane, non so ancora una data esatta. Quindi, a causa di questo, non c'è davvero modo di capire quando finiremo".

Non si conoscono ancora molti dettagli sulla trama della quarta stagione, ma si sa che questa sicuramente affronterà il destino del personaggio di Jim Hopper, dopo che è stato rinchiuso in una prigione russa in seguito alla sua "morte" nel finale della terza stagione. Si sa poi che tra le new entry della quarta stagione, in omaggio ancora una volta agli anni 80, ci sarà anche l’attore Robert Englund, meglio conosciuto da tutti per essere stato l'iconico cattivo horror Freddy Krueger.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento