TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 14:01

 /    /    /  Domenica 12 la prima Mario Strikers: Battle League Football Twitch Cup
Domenica 12 la prima Mario Strikers: Battle League Football Twitch Cup

- Credit: Nintendo media

videogames11 giugno 2022

Domenica 12 la prima Mario Strikers: Battle League Football Twitch Cup

di Franco Porto

Saranno 16 i content creator a sfidarsi in diretta sulla piattaforma

Mario Strikers: Battle League Football è disponibile sulla famiglia di console Nintendo Switch e la sua prima competizione ufficiale è già in arrivo. Domenica 12 giugno, infatti, si svolgerà la prima Mario Strikers: Battle League Football Twitch Cup, torneo che vedrà sfidarsi ben 16 content creator in diretta streaming sulla piattaforma viola.

 

A partire dalle ore 15, gli spettatori potranno seguire tutte le partite sui rispettivi canali e dal punto di vista dei vari creator coinvolti, accoppiati grazie alla funzione stream squad di Twitch, oppure globalmente sul canale Cydonia_Chiara, con il casting in tempo reale di Cydonia, Terenas e il commentatore della eSerie A Flavio Dell’Erba.

 

Gli sfidanti seguiranno le istruzioni di quattro capitani, Cydonia, ilMasseo, Sabaku no Maiku e Hollywood285, e verranno coinvolti in uno scontro in modalità Round Robin, che prevede che ogni partecipante giochi almeno una volta contro tutti i propri avversari.

 

Oltre ai già citati, parteciperanno anche: Hemerald, Kyrenis, Kroatomist, TearlessRaptor, AbiCocca, MichellePuttini, YleniaFrezza, JackTorrance90, giuliapremi, GabrielleCroix, VKTRJ e nfiregaming. I giocatori sfrutteranno la modalità online di Mario Strikers: Battle League Football, che consente di giocare con amici lontani tramite Nintendo Switch Online, il servizio in abbonamento che permette ai possessori di Nintendo Switch di accedere a un’ampia gamma di vantaggi, tra cui il cloud dei dati di salvataggio, un catalogo di oltre 100 titoli NES e Super NES, offerte esclusive e molto altro.

 

Mario Strikers: Battle League Football è il nuovo e attesissimo capitolo dell’acclamata serie Mario Strikers che fa il suo grande ritorno su Nintendo Switch dopo ben 15 anni.

 

In questa nuova avventura, i giocatori potranno scoprire lo strike, uno sport simile al calcio in cui l’unica regola è fare di tutto per vincere. Sarà possibile scegliere tra un roster di dieci personaggi da tutto il Regno dei Funghi per comporre la propria squadra e lanciarsi così in sfide in cui tutto è permesso: lo strike è infatti una disciplina unica, fatta di contrasti aggressivi e devastanti tiri speciali, chiamati ipertiri, che permettono di segnare due gol invece di uno.

 

Inoltre, il proprio team sarà altamente personalizzabile grazie alla possibilità di assegnare equipaggiamenti specifici ai personaggi, che ne modificano non solo l’aspetto, ma anche statistiche come velocità, forza e precisione dei passaggi.

 

L’esperienza di gioco verrà arricchita ulteriormente dopo il lancio, perché il gioco completo riceverà una serie di aggiornamenti gratuiti che aggiungeranno, tra le varie novità, anche nuovi personaggi.