Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 02:00
News
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
  • 12:54 | Basket, Milano ufficializza Bentil: “Opportunità unica, la sfrutterò”
  • 12:34 | Cosa ha detto l'Onu sul lockdown a Natale
  • 12:20 | Fantacalcio Serie A TIM, i consigli per la sedicesima giornata
  • 09:55 | Il primo caso di variante Omicron negli Stati Uniti
  • 09:44 | Quattro squadre per uno Scudetto
  • 09:27 | Dallapiccola (Bambino Gesù) e il vaccino ai bambini: “Sicuro ed efficace”
  • 09:11 | L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni
  • 09:02 | Il pareggio tra Sassuolo e Napoli (2-2)
football-manager-coca-cola-copa-challenge - Credit: Football manager media
videogames 17 ottobre 2021

Football Manager, via alla Coca Cola Copa Challenge

di Franco Porto

Gli influencer si sfideranno fino alla finale del 23 ottobre

PG Esports, azienda leader nel gaming competitivo a livello nazionale, e Gfinity, leader nel settore degli esports a livello mondiale, collaborano insieme per l’edizione italiana della Coca Cola Copa Challenge il nuovo torneo vedrà diversi influencer competere l'uno contro l'altro nel popolarissimo gioco di simulazione manageriale di calcio Football Manager.

Inoltre, attraverso il sito ufficiale, gli utenti di settimana in settimana potranno votare mettendo in difficoltà i talent, ponendo delle limitazioni sulla composizione delle loro scelte.

 

Il torneo, della durata di un mese, si svolgerà per tutto il mese di ottobre e si concluderà sabato 23. La competizione sarà interamente trasmessa in diretta streaming sui canali Twitch ufficiali di PG Esports e Beyond PG, offrendo a tutti gli appassionati la possibilità di seguire quello che si preannuncia uno degli eventi di spicco della scena esport nostrana.

 

Le dirette si divideranno tra gli show dedicati al draft delle squadre e quelli delle partite, dove i player mostreranno di che pasta sono fatti in sfide mozzafiato. Il torneo è stato progettato per essere interattivo, con gli spettatori che avranno la possibilità di influenzare direttamente l'evento votando le sfide settimanali per i giocatori, permettendo così ai talent di scegliere i loro compagni di squadra.

 

La competizione avrà la struttura di un campionato, tutte le partite saranno decise dalla somma del punteggio totale dato dagli scontri andata e ritorno, nelle quali ogni squadra giocherà sempre in casa per una partita. Se il punteggio sarà ancora in parità dopo i due match, il vincitore sarà deciso in base ai gol in trasferta. I punti vengono assegnati al primo (3 punti), secondo (2 punti) e terzo e quarto (1 punto). Gli allenatori che ne accumuleranno il maggior numero durante le 4 settimane di durata del torneo saranno incoronati vincitori della Coca Cola Copa Challenge.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento