Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 luglio 2020 - Aggiornato alle 20:06
Live
  • 20:06 | Genoa-spal 2.0, i rossoblù tornano a sperare nella salvezza
  • 19:39 | Yoko Ono, musa di John Lennon, è malata
  • 19:25 | Disastro Ferrari in Austria, Leclerc colpisce Vettel
  • 18:44 | La playlist di TIMMUSIC per il tuo aperitivo in spiaggia
  • 18:36 | Conte: 'Paghiamo solo errori individuali'
  • 18:15 | Trovato il diario segreto di Michael Jackson
  • 18:00 | Paura per Ghali, il rapper è stato aggredito da una 22enne
  • 17:29 | Katy Perry contro Kanye West per la sua candidatura alle presidenziali Usa
  • 16:50 | Roger Federer palleggia sui tetti di Finale Ligure
  • 16:39 | Claudio Baglioni ha cantato a Roma per le vittime del coronavirus
  • 16:23 | Secondo Locatelli “non ne siamo ancora fuori”
  • 16:13 | Il Borussia Dortmund non venderà Sancho per meno di 130 milioni
  • 16:00 | Il nuovo record di Leo Messi
  • 15:42 | Ronaldo nel 2020 segna come nessuno
  • 15:32 | Gelato allo yogurt senza zucchero
  • 15:30 | Lady Diana e Grace Kelly: unite da un tragico destino
  • 15:29 | Covid-19, perché il governo vuole prolungare lo stato di emergenza
  • 15:26 | Torta albicocche e yogurt
  • 15:12 | Ma che cos’è la Troika?
  • 14:56 | Inter, per il centrocampo il nome nuovo è quello di Kanté
logitech-mclaren-g-challenge-2020 - Credit: Logitech media
videogames 7 giugno 2020

Via alla Logitech McLaren G Challenge 2020

di Pierfrancesco Catucci

In palio un viaggio a Londra e lezioni di guida col pilota di F1 Lando Norris

Basandosi sul successo delle precedenti Logitech G Challenge, Logitech G e McLaren hanno annunciato la terza edizione della Logitech McLaren G Challenge 2020.

“Negli ultimi mesi – spiega Jim Hoey, responsabile della G Challenge – abbiamo assistito a un'esplosione dell'eracing. È chiaro che la linea di demarcazione tra le corse reali e quelle virtuali si sta sfumando sempre di più, e oggi più che mai le persone hanno accesso ad incredibili esperienze di racing virtuale. Con la Logitech McLaren G Challenge 2020 abbiamo alzato la posta. La stagione è stata estesa per includere ancora più corse adrenaliniche, e i piloti si sfideranno per premi maggiori. Non vediamo l'ora di iniziare”.

 

La posta in gioco è stata alzata per la G Challenge di quest'anno. Il vincitore di questa edizione si aggiudicherà un viaggio all-inclusive di quattro giorni a Londra, dove vivrà un'esperienza nel dietro le quinte di McLaren, tra cui un tour del McLaren Technology Centre, lezioni di guida con il famoso pilota di auto da corsa Lando Norris, un giro di pista su una supercar firmata McLaren e infine un ingresso VIP al Gran Premio d’Inghilterra F1 del 2021.

 

“La Logitech McLaren G Challenge 2020 – aggiunge Mark Waller, managing director of sales & sales marketing di McLaren Racing – è un emozionante passo avanti nella nostra partnership di successo con Logitech G. La G Challenge continuerà a fornire a McLaren e Logitech G un potente mezzo per entrare in contatto con i nostri fan e consentire ai giocatori di tutto il mondo di condividere la loro passione per le corse e testare la loro abilità di guida”.

 

La Logitech McLaren G Challenge è organizzata in quattro divisioni - Nord America, America Latina, Europa e Asia – ciascuna delle quali ospiterà delle qualificazioni online e degli eventi jolly per tutta l'estate del 2020. I vincitori di questi eventi si sfideranno nelle finali regionali della loro divisione. I primi tre piloti di ogni divisione si sfideranno poi nelle finali mondiali.

 

Il Challenge Tournament Integration Service si sta occupando della registrazione globale dei giocatori, del conteggio automatizzato dei tempi su più piattaforme e del monitoraggio dei punteggi per tutte le qualificazioni globali online della Logitech McLaren G Challenge. Le qualificazioni online, i jolly e le finali regionali si giocheranno tutte su Project Cars 2. I finalisti regionali vinceranno un posto per la finale e il viaggio all-inclusive per sé stessi e un ospite.

Leggi tutto su Intrattenimento