TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  lucca comics games milano
Lucca Comics & Games sbarca a Milano

- Credit: Lucca Comics & Games media

videogames25 novembre 2020

Lucca Comics & Games sbarca a Milano

di Pierfrancesco Catucci

Il primo spazio in libreria dedicato a e-Sports, giochi da tavolo e fumetti

Pionieri e sempre all'avanguardia, Lucca Crea e laFeltrinelli collaborano per rinnovare l'esperienza dedicata agli universi della Cultura Pop. Nasce un progetto che era in incubazione da anni, raro esempio in tutto il mondo: il tempio della cultura italiana apre le porte al gaming e alla narrativa fantasy grazie a Lucca Comics & Games.

 

La novità di fine 2020 riguarda i giochi, i videogiochi e gli e-Sport, che hanno trovato una nuova casa a Milano: la libreria Feltrinelli di piazza Piemonte, che proprio il 25 novembre ha riaperto le porte dopo tre mesi di lavori.

 

Completamente ripensata e disegnata per ridefinire il concetto di socialità, rappresenta il primo concept di libreria ibrida, in cui tutte le esperienze culturali – dal libro alla musica, dal gioco all’apprendimento – passano dal fisico al digitale senza soluzione di continuità. Al suo interno è presente la nuovissima area Feltrinelli Comics & Games, un luogo creato dalla sinergia con Lucca Comics & Games, content partner dell’iniziativa, pensato per gli appassionati di videogiochi, giochi table top, narrativa fantasy e fumetti, nella convinzione che il gioco digitale e fisico, insieme al mondo fantasy e alla letteratura disegnata, sia uno dei linguaggi possibili per raccontare e vivere una storia.

 

Uno spazio con di 12 postazioni multimediali di ultima generazione realizzate in collaborazione con AK Informatica per esperienze esclusive nel mondo dei videogame e una zona lounge dedicata al gioco analogico, in cui le community possano trovarsi e sfidarsi.

 

L’impegno di Lucca Comics & Games si tradurrà anche nell’ideazione e organizzazione delle attività previste in quest’area per renderla il più ingaggiante e inclusiva possibile, nel pieno rispetto dei valori che contraddistinguono il festival. Da sempre la manifestazione lucchese si occupa di mettere al centro tutti i passatempi umanisti, anche quelli convenzionalmente considerati ancora come ‘meno tradizionali’, esaltando le passioni dei fan e creando nuovi luoghi di aggregazione per le Community che ogni anno si ritrovano a fine ottobre proprio nella città toscana per condividerle e amplificarle.

 

Da inizio 2021 lo spirito di Lucca Comics & Games vivrà tutto l’anno nella libreria Feltrinelli di Piazza Piemonte: tornei e-Sport, trading card games e giochi di ruolo, unboxing, incontri, corsi per pro-gamer e workshop dedicati ai mondi di riferimento del festival lucchese.

 

Dai fumetti ai giochi, l’area ospiterà un ricco programma di dirette streaming con una regia e formati realizzati ad hoc; vi sarà la possibilità di organizzare presentazioni e attività in collaborazione con partner e aziende del settore tramite esposizioni esclusive di prodotto, dall’hardware per giocatori ‘hard-core’ al ‘geek lifestyle’; anteprime realizzate con il coinvolgimento dei grandi marchi dello streaming on-demand legati al cinema, alla TV e alla musica. Il tutto targato Lucca Comics & Games.

 

Infine, lato fumetto, anche quest’anno i Lucca Comics Awards (nati dall’evoluzione dei premi Gran Guinigi), i riconoscimenti ideati a Lucca per premiare le migliori opere a fumetti pubblicate ogni anno in Italia e i loro autori, sono stati i protagonisti degli scaffali delle librerie Feltrinelli di tutta Italia dopo l’annuncio andato in onda in esclusiva su Rai 4 il 31 ottobre.