Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 14:50
News
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:47 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
  • 06:05 | Le terze dosi, le pensioni e le altre notizie sulle prime pagine
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
warioware-nintendo - Credit: Nintendo media
videogames 16 settembre 2021

Il nuovo gioco ispirato a Mai dire banzai

di Franco Porto

WarioWare disponibile per Nintendo Switch

“La risata non ha accento straniero”, diceva l’autore e umorista americano Paul Lowney parlando di una tra le più universali delle espressioni umane.

È forse per questo che, a cavallo tra gli anni 80 e gli anni 90, persino un programma TV proveniente dal lontano Giappone, lontano non solo geograficamente, ma anche in termini culturali, è riuscito a conquistare e far ridere gli italiani: il mitico Mai Dire Banzai.

 

Basato sui nipponici Takeshi’s Castle e The Gaman, ha fatto la storia portando nel Bel Paese il particolare humor giapponese fatto di situazioni bizzarre e al limite della follia. Un fenomeno che si è ripetuto, con portata maggiore, anche in tempi recenti con LOL - Chi ride è fuori, il programma di successo in tutta Europa e basato sul format nipponico Documental.

 

Insomma, la stravagante comicità made in Japan ha dimostrato più volte di essere in grado di farsi apprezzare anche dagli occidentali e in diverse forme, non ultima quella dei videogame. È il caso della serie WarioWare, una particolare esperienza di gioco a base di folli e frenetici minigiochi da affrontare in rapida sequenza, che approda oggi sulla famiglia di console Nintendo Switch con il nuovissimo WarioWare: Get It Together!.

 

In questa nuova avventura, i giocatori dovranno aiutare l’irriverente Wario e la sua squadra a uscire da un intero mondo di microgiochi. Per la prima volta nella storia della serie, i fan potranno giocare nei panni di diversi personaggi dell'universo di WarioWare in diverse modalità di gioco, tra cui Storia, Gran Varietà e sfide online. I giocatori potranno controllare non solo Wario, ma anche il resto dell'equipaggio, inclusi Jimmy T, Ashley, 9-Volt e altri, all'interno di centinaia di caotici microgiochi, il tutto usando le loro abilità decisamente assurde per superare ogni sfida.

 

L’intera avventura è affrontabile da soli o, ancora meglio, in compagnia: basta condividere un controller Joy-Con con un amico e affrontare insieme la modalità Storia, o in alternativa ci si può godere l’esperienza ognuno sulla propria console Nintendo Switch in modalità multiplayer wireless locale.

 

La sezione Gran Varietà, inoltre, offre una modalità party competitiva per gli amici che giocano in connessione locale utilizzando la stessa console. È possibile competere nei minigiochi, oltre che in una serie di altre divertenti sfide, e lavorare insieme (o giocare l’uno contro l’altro) fino a un massimo di quattro giocatori.

 

I più competitivi potranno divertirsi con la Coppa Wario, che propone sfide settimanali in cui i giocatori avranno la possibilità di guadagnare punti per sbloccare costumi nuovi per la propria squadra e mirare alla vetta delle classifiche globali.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento