TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 07:45

 /    /    /  armadio per balcone consigli per gli acquisti
Armadio per balcone: consigli per gli acquisti

Balcone arredato- Credit: iStock

ARREDAMENTO17 maggio 2022

Armadio per balcone: consigli per gli acquisti

di Maria Teresa Moschillo

La scelta dell'armadio per balcone giusto è molto importante. Ecco alcuni consigli per acquistare il modello perfetto.
 

Collocare sul balcone un armadio da esterno, che funga da portascope o da ripostiglio, è un'ottima idea specialmente se il balcone in questione non è ampissimo e c'è quindi bisogno di ottimizzare al meglio gli spazi.

Scopriamo insieme quali sono le dimensioni ideali, qual è il migliore materiale per l'armadio da esterno e quali sono le caratteristiche che rappresentano un valore aggiunto.

Le dimensioni

Le dimensioni dell'armadio per balcone dipendono sia dalla grandezza del balcone in questione che dall'uso a cui il mobile è destinato. In linea generale, è preferibile scegliere modelli bassi se il balcone non è molto grande, così da non ingombrare e non ostacolare la luce.

Se l'armadio per balcone fungerà da portascope meglio optare per un modello alto, dotato di ganci per tenerle in ordine. Se fungerà da ripostiglio per custodire, per esempio, attrezzi da lavoro, è preferibile sceglierne uno con molti ripiani e cassetti.

In legno, in alluminio o in resina: i materiali più adatti

La scelta del materiale per l'armadio da balcone è fondamentale. L'opzione più furba è quella dei materiali antipioggia, quindi molto resistenti, ma non è l'unica soluzione.

Chi desidera preservare l'estetica del balcone, solitamente, punta sull'armadio per balcone in legno. Sono eleganti e ricercati e anche molto resistenti, ma ovviamente necessitano di attenzioni continue e di trattamenti specifici.

Anche l'armadio per balcone in metallo o in alluminio è molto quotato. Sono nettamente più resistenti di quelli in plastica e non richiedono molta manutenzione. L'armadio per balcone in metallo, però, rischia di andare incontro alla ruggine. 

Se si vuole spendere poco, si consiglia di optare per un armadio per balcone in plastica o di resina. Sono discretamente resistenti, hanno un costo irrisorio e sono molto leggeri, facili da trasportare. Tuttavia, vanno fissati per bene al pavimento o al muro perché, in caso di vento forte, potrebbero cadere.

Altre caratteristiche da ricercare

L'armadio da esterno migliore è quello performante e accessoriato. Per esempio, sono un plus lucchetti e fermi di sicurezza per le ante, in grado di rendere l'armadio più sicuro. Anche un tetto impermeabile fa sì che l'armadio per il balcone risulti più funzionale.

Infine, non bisognerebbe mai sottovalutare la tipologia di apertura. Per un balcone stretto, meglio acquistare modelli che si possono aprire anche dall'alto e che si rivelano quindi meno ingombranti.

In collaborazione con Pianetadesign.it