TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 14:14

 /    /    /  arredamento stile giapponese must have
Arredamento stile giapponese, i must have

I Must Have dell'arredamento stile giapponese - Credit: I STOCK

ARREDAMENTO11 luglio 2021

Arredamento stile giapponese, i must have

di Melissa Viri

Arredamento stile giapponese, i must have da copiare subito

L'arredamento giapponese può rendere in pochi step più accogliente minimale, austera, funzionale, fruibile e bella la tua casa. Questo genere di ispirazione orientale infatti dona armonia, ispira ordine e rasserena anche i sensi permettendo di avere sempre tutto in ordine in poche mosse. Ma quali sono i must have nell'arredamento filo-giapponese? Ecco svelati i topic da copiare subito nelle nostre case.

Gli arredi geometrici e minimali

L'arredamento indoor in stile giapponese, quello che possiamo portare nelle nostre case, è caratterizzato da arredi minimali, austeri e geometrici. Questi saranno realizzati in legno verniciato e laccato nelle tonalità neutre come il nero, il bianco, il grigio, ma anche il rosso.

È bene utilizzare un numero di mobili e complementi adeguati, mai troppi o troppo pochi, il giusto cercando di creare spazi fruibili e pratici ma al contempo ariosi. Tra i pezzi mai più senza citiamo le credenze e le madie, gli armadi-guardaroba, mentre i tavoli e le sedie possono essete quelli minimali che oggi si acquistano un po' ovunque. L'importante è sceglierli pendant agli arredi giapponesi; si possono acquistare originali nei punti vendita di oggettistica etnica.

Il letto basso

Il letto basso è un vero must have nell'arredamento giapponese e lo si può replicare belle nostre case moderne. Basterà acquistare un modello contemporaneo con struttura che sfiora il pavimento e innalza il materasso di pochi centimetri.

Oppure si possono acquistare letti che letteralmente poggiano sul pavimento: in questo caso è bene scegliere un materasso abbastanza alto o adeguato, specie se si hanno problemi di schiena o muscolo-scheletrici. I modelli più belli e performanti hanno anche comodini o mensole porta-tutto, pure con prese elettriche, incorporate; mentre il materiale topic è il legno, sia chiaro che scuro o verniciato.

I fiori e le piante

Per replicare l'arredamento in stile giapponese nelle nostre case non possiamo non utilizzare fiori e piante. Queste non solo renderanno l'ambiente più accogliente e rasserenante, ma ravviveranno il mood e purificheranno l'aria. Ci sono infatti specie che possono eliminare formaldeide e altre sostanze nocive alla salute, altre eliminano l'umidità in eccesso o scacciano zanzare e insetti fastidiosi. Per un effetto wo assicurato, ma anche perfettamente orientale, via libera ai kokedama, piante che si conservano senza vaso solo con la loro zolla e che si possono pure sospendere al soffitto, travi, mensole sia indoor che outdoor.