TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 12:35

 /    /    /  Cabina armadio o armadio a muro?
Cabina armadio o armadio a muro?

Le cabine armadio sono il sogno di molti- Credit: I STOCK

ARREDAMENTO14 maggio 2020

Cabina armadio o armadio a muro?

di Melissa Viri

Cabina armadio: il sogno di molti

 

Le cabine armadio sono il sogno di molti, ma richiedono molto spazio. Gli armadi a muro d'altro canto permettono di organizzare le cose senza occupare grandi metrature e sono spesso l'unica soluzione per chi ha una casa o una camera non troppo grande.

Una cabina armadio è un vero e proprio sogno per chi ha molti vestiti e ama organizzare le sue cose, ma è una soluzione che richiede molto spazio disponibile. Questo significa che almeno un angolo della stanza deve essere dedicato esclusivamente all'armadio, se non un intero piccolo locale. Non tutti possono permettersi questo dispendio di spazio: chi vive in una casa piccola deve escluderlo a priori e anche per chi ha una camera da letto abbastanza spaziosa è bene riflettere sulla possibilità di mettere un armadio a muro. Le cabine armadio sono infatti abbastanza costose, di certo più di un armadio a muro, e una volta montato e installato il mobile la stanza apparirà sensibilmente più piccola, perchè di fatto si è ricavato al suo interno un nuovo locale, per quanto di modeste dimensioni. La cabina armadio spesso appare come una soluzione più lussuosa e indubbiamente mantiene sempre il suo fascino.

Armadio a muro: pro e contro

L'armadio a muro è indubbiamente più compatto e permette di organizzare vestiti e accessori con un notevole risparmio sia di spazio che di denaro. Un mobile su misura può essere realizzato per sfruttare delle nicchie già presenti nella stanza, riducendo ancora il consumo di metri calpestabili, o per organizzare al meglio lo spazio disponibile. Ovviamente un armadio a muro non può competere a livello di comfort con una cabina armadio ben organizzata. Un armadio a muro inoltre permette di organizzare gli spazi in modo meno flessibile e in genere è meno capiente di una cabina armadio, dove spesso è possibile stipare molti più abiti. L'armadio offre però anche diversi vantaggi: l'interno deve essere spolverato solo periodicamente, non richiede manutenzione e può essere gestito in modo modulare, aprendo solo un'anta alla volta in base alla necessità. Il fattore più importante da valutare per decidere se installare una cabina armadio o un armadio a muro rimane però lo spazio disponibile, oltre al budget a disposizione. Se sul secondo si può intervenire nel tempo, il primo rimane più o meno fisso, a meno che non si cambi casa.