TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 23:07

 /    /    /  Case futuristiche: arredamento e progetti
Case futuristiche: arredamento e progetti

Case del futuro- Credit: iStock

ARREDAMENTO21 marzo 2022

Case futuristiche: arredamento e progetti

di Melissa Viri

Case moderne e green, design minimal e a basso impatto ambientale.

Nei prossimi anni sarà importante utilizzare materiali ecosostenibili e riciclabili nel rispetto dell'ambiente, senza precludere progetti di case futuristiche sia esternamente che al loro interno.

 

Il design è sicuramente un elemento chiave, mentre per l'arredamento sarà fondamentale scegliere componenti ecologici che possano donare eleganza e originalità.

 

Oggi, progettare una casa futuristica significa dare uno stile moderno e al contempo "green", garantendo uno stile confortevole ed ecosostenibile dell'immobile.

Idee di arredamento interno della casa futurista

Una casa futuristica è caratterizzata da forme tridimensionali creative, squadrate, neutre o slanciate, le quali ricordano moltissimo alcune ambientazioni di film fantascientifici.

 

Anche la scelta dei materiali è un elemento importante, soprattutto per arredare gli interni secondo uno stile moderno, tecnologico e soprattutto proiettato al futuro.

 

Una delle peculiarità di un arredamento futurista è appunto il minimalismo: la scelta principale è quella di utilizzare forme regolari per letti, tavoli e altri arredi, senza agghindare o ammobiliare le stanze con elementi dalle forme complesse e molto colorate. Spesso un arredamento moderno e futuristico significa semplicità.

 

Infatti, un'altra caratteristica dei progetti futuristici e minimalistici è l'utilizzo di colori neutri, preferibilmente il bianco, il grigio oppure il beige. Queste tinte, inoltre, danno la sensazione di stare all'interno di aree molto più spaziose e soprattutto estremamente luminose. Ecco che una casa futuristica, tendenzialmente, dovrebbe sfruttare moltissimo la luce naturale per ottimizzare la luminosità dei locali durante le ore diurne.

Materiali e forme utilizzate per case futuristiche

Come prevede lo stile, un'abitazione futurista utilizza prodotti e materiali ecosostenibili, volti a migliorare l'abititabilità nel rispetto dell'ambiente.

 

Questo comporta la scelta di materiali come il vetro, il metallo e la plastica (riciclabile al 100%), con anche l'utilizzo del legno, per ricreare linee di design moderne e accattivanti.

 

Le case futuristiche sono caratterizzate da forme geometriche del tutto semplici (cubo o parallelepipedo), come pure da linee rivoluzionarie e slanciate.

 

Interessante nelle case futuristiche è anche la presenza predominante della tecnologia e della domotica, utilizzata non solo per le apparecchiature, ma anche per l'accensione luci e il funzionamento di porte e finestre.

Idee di arredo futuristico interno con piante

Una buona idea di arredamento ecosostenibile e futuristico è l'utilizzo di piante che non inquinano l'ambiente e che depurano l'aria delle stanze di casa.


Alcune di esse sono, per esempio, il Ficus Benjamin e l'Aloe Vera: esse non solo donano colore e un tocco di green, ma identificano una chicca di arredo per una casa futuristica.