TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 17:15

 /    /    /  arredare angolo tv
Come arredare l'angolo tv

I consigli per arredare l'angolo TV- Credit: I STOCK

ARREDAMENTO28 giugno 2020

Come arredare l'angolo tv

di Melissa Viri

I consigli per arredare l'angolo TV

Arredare l'angolo tv con stile richiede alcune semplici accortezze per rendere questa zona estremamente confortevole: ecco come ottenere un angolo tv perfetto.

Per arredare un angolo tv occorre valutare lo spazio a disposizione, al fine di scegliere un tavolino o il supporto tv ideale. Non bisogna poi trascurare lo stile che dovrà corrispondere il più possibile al resto dell'arredamento, per cui non basterà semplicemente collocare la tv su un tavolino ma è necessario rendere questo luogo accogliente e rilassante.

Arredare un angolo tv: gli errori più comuni

L'angolo tv è una zona importante della casa: è proprio in questo ambiente che ci si rilassa con tutta la famiglia, magari davanti un bel film, e si scacciano via i pensieri quotidiani stando comodi sul divano o guardando la serie tv preferita.

Solitamente quando si desidera realizzare un angolo tv si commettono alcuni errori molto comuni, per cui questa zona tanto apprezzata risulta poi poco pratica e confortevole.

Innanzitutto non bisogna collocare il televisore troppo vicino agli occhi. Questo aspetto è essenziale per salvaguardare la salute della vista. Se lo schermo è di grandi dimensioni è bene rispettare una distanza di almeno due metri e mezzo dal divano.

Un altro aspetto importante è la fonte di luce: il televisore non deve mai essere collocato frontalmente alla finestra in quanto i riflessi della luce potrebbero risultare davvero fastidiosi quando si guarda la tv.

Per quanto riguarda il mobile o il supporto tv, questa scelta deve essere fatta con gusto ma occorre anche accertarsi che le dimensioni siano idonee a quelle del televisore. Un'opzione molto in voga è quella di appendere un televisore a schermo piatto a parete, un modo per ricavare più spazio e donare al salone un tocco moderno ed innovativo.

E per rendere il tutto ancora più ordinato è possibile far passare i cavi all'interno di una canalina, facilmente reperibile in commercio in tantissime varianti e colorazioni.

Arredare l'angolo tv: l'importanza del comfort e dello stile

Rilassarsi davanti alla tv nelle ore serali significa puntare al massimo del comfort, quindi anche la scelta del divano svolge un ruolo importante. Non bisogna poi sottovalutare lo stile: anche questo ambiente necessita di eleganza e di un tocco di innovazione, pertanto una buona idea è quella di scegliere un mobile con ante nere oppure una parete attrezzata bianca lucida o rovere in base ai gusti personali sulla quale collocare qualche elemento di arredo come piantine, portafoto, candele profumate e naturalmente la propria console preferita. Attenzione però a non appesantire troppo l'ambiente con eccessive decorazioni che andrebbero a coprire la visuale della tv.