TimGate
header.weather.state

Oggi 05 luglio 2022 - Aggiornato alle 23:00

 /    /    /  Come arredare l'ingresso secondo il feng shui
Come arredare l'ingresso secondo il feng shui

Le piante e la luce nell'equilibrio armonioso di un ambiente, specie all'ingresso di casa- Credit: Pexels

ARREDAMENTO28 settembre 2021

Come arredare l'ingresso secondo il feng shui

di Melissa Viri

Equilibrio e armonia negli ambienti di casa, secondo il ;feng shui servono luce naturale, arredi naturali e piante sempreverdi. ;

Per molte persone è importante vivere in una casa dove regna l'armonia e l'equilibrio, per questo sta sempre più spopolando l'arte del feng shui, un'antichissima pratica orientale dove ogni spazio e arredo ha una sua specifica collocazione e funzione.

 

Se volete arredare l'ingresso rispettando le regole del feng shui, vediamo insieme come fare.

Feng Shui: equilibrio tra forze contrapposte

Per rendere la vostra casa un ambiente rilassante e tranquillo, secondo il feng shui, è necessario bilanciare due forze contrapposte, lo yin e lo yang, considerati i due principi del tutto.

 

Il bilanciamento e l'equilibrio tra questi principi si ottiene attraverso una corretta disposizione degli arredi, delle piante e di tutti gli altri elementi presenti in una casa. Per ottenere questo risultato devono essere sempre considerate le energie presenti in ogni stanza, chiamate Ch’i, che devono fluire liberamente all'interno degli ambienti per trasmettere serenità e positività.

 

Secondo i principi alla base del feng shui, l'ingresso della casa deve essere sempre a sud, così da lasciar entrare l'energia positiva, con una porta che si apra verso l'interno.

Come arredare l'ingresso

Per consentire all'energia positiva di fluire all'interno della casa, l'ingresso deve essere sempre in ordine, quindi bisogna eliminare ogni tipo di ostacolo. Una pianta o un mobile collocati nei pressi della porta possono bloccare l'energia, per questo è opportuno lasciare questo spazio privo di arredi e non lasciare scarpe o altri oggetti in disordine.

 

Per incanalare le energie positive è opportuno che la porta dell'ingresso sia perfettamente allineata con le altre stanze e che non vi siano oggetti che impediscano la diffusione del Ch’i. Gli arredi dell'ingresso sono semplici ed essenziali e in materiali naturali, quindi evitate l'accumulo di complementi di arredo e altri oggetti.

Piante e luci

Per il feng shui è fondamentale essere in equilibrio con la natura, quindi nell'ingresso non dimenticate di collocare alcune piante, meglio se sempreverdi.

 

Le piante sono il simbolo della vita, quindi è opportuno evitare di inserire nell'ingresso piante morenti o che presentano aghi e foglie appuntite.

 

Per completare l'arredo dell'ingresso, ricordatevi di installare una fonte di luce, magari sul soffitto o di creare delle finestre o dei vani che lasciano filtrare la luce naturale. Una lampada in prossimità dello specchio è la soluzione ideale per espandere le energie positive.