Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 09 agosto 2020 - Aggiornato alle 06:30
Live
  • 06:30 | “John Wick”, ci sarà anche il quinto capitolo
  • 20:18 | Camere da Letto con vasca, un vero confort
  • 20:08 | Ufficiale, Pirlo nuovo allenatore della Juve, firmato un biennale
  • 20:05 | Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus, a breve l'annuncio
  • 19:58 | Cristiano Ronaldo:'Dobbiamo essere all'altezza delle aspettative'
  • 18:23 | Pjanic saluta la Juventus: 'Qualcosa che rimarrà nel mio cuore'
  • 17:41 | Da settembre torna il pubblico negli impianti sportivi
  • 17:05 | Esonerato Sarri, chi sarà il prossimo allenatore della Juve?
  • 17:00 | Delusione Ferrari a Silverstone: Leclerc 8º, Vettel 11º
  • 16:59 | SBK 2020, Portogallo, Rea ha vinto in solitaria Gara 1 al Portimao
  • 16:08 | MotoGP 2020: Zarco strappa la pole a sorpresa, Honda in crisi
  • 16:02 | Juve, la sorella di Ronaldo: 'Non puoi fare tutto da solo'
  • 15:51 | Ufficiale, Sarri esonerato: 'Scritto pagina della nostra storia'
  • 15:31 | Beirut, gli scontri davanti parlamento
  • 15:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 15:17 | Nuova Zelanda, la nuova corsa elettorale di Jacinda
  • 15:07 | Decreto agosto per il rilancio dell'economia
  • 14:32 | La pillola abortiva potrà essere usata senza ricovero
  • 14:16 | La Juve esonera Sarri, Zidane e Inzaghi in pole per sostituirlo
  • 14:09 | Budino al cioccolato
come arredare un bed and breakfast I consiglli per arredare un bed and breakfast - Credit: I STOCK
ARREDAMENTO 2 luglio 2020

Come arredare un bed and breakfast

di Melissa Viri

Il bed and breakfast è molto più di un semplice luogo in cui si va a dormire

 

 Qui ci si può rilassare dopo una giornata da turisti, oppure, riposarsi al termine di una trasferta di lavoro.

il bed and breakfast, negli anni, ha cambiato la sua concezione iniziale e si è evoluto, cercando di avvicinarsi sempre di più ai turisti.

Aprire una sua attività dedicata all’ospitalità, però, significa anche scegliere con cura l’atmosfera da creare e gli arredi adatti ad un certo stile. Vediamo, quindi, alcune idee su come arredare il bed and breakfast.

A chi puntare

Prima di tutto bisogna guardarsi intorno e chiedersi che tipo di ambiente si vuole costruire. Ricordiamo, però, che ogni spazio deve essere sempre luminoso, ben arieggiato e, soprattutto, rispettare le normative dedicate a questo tipo di struttura.

L’ubicazione della struttura è importante, può essere nelle vicinanze di una località turistica o un luogo di passaggio per i turisti. Inoltre va anche compreso a chi destinare il bed and breakfast, se ad un pubblico familiare o ad una clientela giovanile.

Ambiente esterno ed ingresso

La prima impressione, si sa, è sempre importante. Per questo motivo la parte esterna e l’ingresso del bed and breakfast deve essere sempre curata a dovere. Per far sì che questo sia armonico è necessario tenere conto anche dello stile degli interni. La coerenza, infatti, è un aspetto fondamentale che non confonde il turista e lo mette a suo agio.

L’insegna del luogo non deve mai passare inosservata, quindi, il potenziale cliente deve ricordarsela, ovviamente, è bene evitare di esagerare.

Se lo spazio antistante la struttura prevede un giardino e un patio, questi devono essere curati nella pulizia e nel verde. Quindi non dimentichiamo di verniciare le superfici quando c’è bisogno, di creare degli angoli relax con dei tavoli e delle comode poltrone.

L’accesso al bed and breakfast è un prolungamento dello spazio esterno. Il percorso verso la porta d’ingresso deve essere sempre facilmente percorribile, la reception dipinta con colori rilassanti per il turista e con porte accessibili senza grandi fatiche. La pavimentazione deve essere sempre pulita e mai scivolosa.

L’ingresso del bed and breakfast è una zona importante dove accogliere il turista. Quindi c'è bisogno di un appendiabiti, portaombrelli e tutto ciò che permetta agli ospiti di sentirsi a proprio agio.

La camera degli ospiti

I bed and breakfast diventano, sempre di più, gli alloggi scelti dai turisti. Per questo motivo le stanze non devono mai essere improvvisate e arredate con mobili di fortuna, infatti, vanno progettate a dovere.

Design, materiali e isolamento, non vanno mai lasciati al caso. Per lo stile bisogna sempre considerare in che contesto ci si trova, se si è al mare, in montagna o si vuole creare una luxury room.

Ogni stanza può essere personalizzata tenendo d’occhio sempre lo stile d'insieme. Si può giocare sui colori delle lenzuola o dei muri, cercando, però, di non creare stress all’ospite. Quindi anche in questo caso va bene utilizzare tinte chiare e rilassanti e mai rossi o colori accesi. Non devono mai mancare insieme al letto, ovviamente, scrittoio con sedia, posa valigie, cestino per i rifiuti, pulsantiere per la luce e un guardaroba dove sistemare cappotti o altro.

Per quanto riguarda le tende bisogna selezionare i tessuti. Evitiamo drappeggi pensanti che, come sappiamo, possono attirare polvere e, quindi, favorire la formazione di acari. Via la vecchia moquette e spazio a pavimenti luminosi e facilmente lavabili.

Un consiglio? In una camera non deve mai mancare tv e credenziali di accesso al wifi.

Leggi tutto su Lifestyle