TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:01

 /    /    /  come attrezzare un angolo giochi aperto bambini
Come attrezzare un angolo giochi all'aperto per i bambini

Angolo giochi per i bambini- Credit: PEXELS

ARREDAMENTO25 agosto 2021

Come attrezzare un angolo giochi all'aperto per i bambini

di Melissa Viri

Angolo giochi in uno spazio grande

Un angolo giochi all'aperto è il sogno di bambini e genitori, un'area fatta per il divertimento ma anche per la tranquillità dei genitori che possono rilassarsi sulla sdraio mentre guardano i loro figli giocare. Ma come attrezzarlo?

Le ampie superfici forniscono una vasta possibilità di scelta, il tutto sta nell'organizzazione così che l'assetto finale non appaia disordinato. Di norma si opta per un numero esiguo di giochi, così da non dare l'idea di un luna park, e permettere un buon movimento tra l'una e l'altra. C'è chi preferisce montare i giochi a isole, dividendoli per colori o tipologia.

Tra le strutture ludiche preferite dai bambini c'è sicuramente il parco giochi all in one, solitamente con tetto in legno, in cui trovare scivolo, altalene, arrampicate, abachi e quant'altro. A seconda della grandezza e del numero di giochi si avrà un prezzo differenze ma in linea generale si tratta di costi alti che però rappresentano un ottimo investimento per il divertimento e la salute dei piccoli.

Angolo giochi in uno spazio ristretto

Quando una famiglia gode di un piccolo spazio, come un cortile, dovrà effettuare una buona scelta per non sacrificare centimetri vitali.Ad esempio organizzando un angolo Montessori, composto da pochi giochi di qualità che però rappresenteranno un metodo educativo. Anche le tende igloo con tunnel e casetta delle palline è utile: le dimensioni sono ridotte e non c'è nessuna formazione di caos in quanto tutta la struttura è chiusa e protetta. Ci sono poi i set montabili per arrampicarsi, ottimali per chi ha spazi dalle forme atipiche e necessitano di strutture modulabli e smontabili all'occorrenza. Questi sono anche educativi, oltre che divertenti per diverse fasce d'età.

Angolo giochi in terrazza o balcone

Terrazze e balconi sono l'incubo dei genitori che temono per l'altezza, eppure in alcune case sono gli unici spazi aperti per i bambini. Il modo per allontanarli dalla ringhiera e tenerli seduti in modo composto è montare un tavolino multi-gioco in cui poter sfrenarsi tra pittura, lavagnette, blocchi e quant'altro. Basta davvero poco per rendere gradevole questa area, basterà mettere dell'erba sintetica sul pavimento, delle tende colorate lungo il perimetro e diversi piccoli giochi in base alla metratura presa in considerazione.