TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:00

 /    /    /  come disporre divano tavolo salotto
Come disporre il divano e tavolo in salotto

Disporre divano e tavolino in salotto- Credit: I STOCK

ARREDAMENTO31 gennaio 2021

Come disporre il divano e tavolo in salotto

di Melissa Viri

Disposizione del divano e tavolino in salotto

 

La disposizione del divano e del tavolo potrebbe sembrare piuttosto difficile e complessa, soprattutto in presenza di spazi ridotti. Ecco alcuni consigli utili per disporre il divano e il tavolo in salotto in modo corretto.

Disposizione tavolo e divano: l'importanza della conformazione della stanza

La distribuzione del salotto deve essere basata innanzitutto sulle dimensioni della stanza che può essere quadrata oppure rettangolare. Una volta stabilito questo aspetto è possibile individuare la migliore disposizione del divano e del tavolo tenendo conto anche delle dimensioni di questi complementi d'arredo.

La prima regola per assicurare il massimo del comfort e della comodità è quella di collocare il divano di fronte alla parete tv accertandosi che vi sia spazio a sufficienza per assicurare una visione corretta e lasciare una zona libera per il passaggio.

Un errore molto comune infatti è quello di collocare il tavolo tra la parete tv e il divano andando così a compromettere l'utilità del divano e la possibilità di guardare comodamente la tv senza creare ingombro.

Un altro aspetto da considerare per evitare di danneggiare la vista è quello di prestare attenzione alla distanza minima che deve esserci tra il divano e la tv. Ad esempio per una tv di 32'' è bene lasciare una distanza minima di almeno 1,20 metri, mentre per una tv di 42'' si raccomanda di lasciare una distanza di almeno 1,6 metri. In caso di tv di grandi dimensioni come un modello di 50'' è fondamentale che la distanza minima sia di almeno 1,90 metri.

I divani al giorno d'oggi sono sempre più grandi ed anche questo aspetto deve essere considerato attentamente. In molti amano il divano al centro della stanza ma se il soggiorno è di piccole dimensioni questa scelta rischierebbe di ridurre ancora di più lo spazio a disposizione. Per questo motivo a seconda della conformazione della stanza, una valida soluzione è quella di collocare il divano adiacente alla parete.

Generalmente si consiglia di applicare queste strategie facendo in modo che la finestra si trovi a destra o a sinistra della tv per migliorarne la visione. Nel caso in cui questo non fosse possibile basterà installare delle tende lunghe piuttosto coprenti che si abbinino perfettamente al resto degli arredamenti.

Soluzioni per disporre il divano e il tavolo in salotto

Ricapitolando, le soluzioni più diffuse per posizionare il divano nel soggiorno sono:

• al centro della stanza

• a parete

• sotto la finestra

• alle spalle dell'ingresso

• abbinato ad una poltrona.

Per quanto riguarda il tavolo invece, una volta stabilita la posizione migliore del divano, è consigliabile collocarlo in un punto riservato della stanza e se lo spazio è ridotto è possibile collocarlo a parete per lasciare libere le zone di passaggio agli ospiti.