TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  come pulire i climatizzatori per farli rendere al meglio
Come pulire i climatizzatori per farli rendere al meglio

Condizionatore a parete- Credit: iStock

ARREDAMENTO08 agosto 2022

Come pulire i climatizzatori per farli rendere al meglio

di Maria Teresa Moschillo

La pulizia fai da te dei climatizzatori è fondamentale: ecco i consigli per igienizzarli e farli funzionare bene.

I climatizzatori (o condizionatori) sono nostri grandi alleati nel periodo estivo. Consentono di rinfrescare la casa e di favorire il ricambio dell'aria. Tuttavia, per farli funzionare nel migliore dei modi è importante una corretta manutenzione.

Scopriamo insieme tutto quello che c'è da sapere su come pulire i climatizzatori.

Quando pulire e sanificare i climatizzatori

Prima di tutto, cerchiamo di capire quando pulire e sanificare il climatizzatore. La pulizia e la sanificazione andrebbero effettuate almeno 2 volte all'anno. L'ideale è pulire i climatizzatori alla fine della stagione estiva (settembre-ottobre), così da evitare che lo sporco si incrosti nel periodo di inutilizzo, e prima di attivarli (quindi nei mesi di maggio-giugno).

Lo spray per la pulizia dei condizionatori non dovrebbe mai mancare in casa

Ci sono molti metodi fai da te per pulire i climatizzatori, ma c'è un prodotto che tutti dovrebbero avere in casa. Si tratta dello spray per pulire i condizionatori, adatto a una pulizia veloce e semplice. Questi spray in bomboletta vanno agitati prima dell'uso e poi erogati a circa 20 cm di distanza dalla superficie del condizionatore. Si consiglia di fare agire lo spray per almeno 10 minuti.

Come pulire i climatizzatori all'interno

Il climatizzatore non va pulito solo all'esterno, ma anche all'interno. Per una pulizia più approfondita, utilizzate un panno in microfibra e lo sgrassatore. Passando il panno nella parte interna del condizionatore si eliminano sporco e unto in pochi attimi. Può essere utile anche un germicida, per eliminare eventuali batteri.

Come pulire i filtri

Per pulire il filtro del climatizzatore, basta immergerlo in acqua tiepida e sapone neutro. Per disinfettarlo si consiglia uno spray apposito oppure di preparare una miscela di aceto e bicarbonato.

Chi chiamare per pulire i condizionatori

In presenza di sporco ostinato, magari se il climatizzatore è molto vecchio o da tempo inutilizzato, oppure se l'installazione rende difficile raggiungere alcuni punti, la soluzione migliore è chiamare un tecnico specializzato. Ovviamente, gli addetti ai lavori dispongono di prodotti specifici che garantiscono un risultato migliore.

In collaborazione con Pianetadesign.it