Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 novembre 2021 - Aggiornato alle 00:00
News
  • 23:22 | Eurolega: l’Olympiacos passeggia a Milano, Olimpia annientata 72-93
  • 20:40 | MotoGP e Formula 1 al Montmelò per il GP di Catalogna fino al 2026
  • 19:44 | Basket, qualificazioni Mondiali: la Russia piega l’Italia 92-78
  • 17:58 | Qatar 2022, sorteggio shock per l’Italia: rischio Cristiano Ronaldo
  • 17:50 | Variante sudafricana, Oms: "È presto per capirne l'impatto"
  • 17:39 | Playoff, Italia contro Macedonia e poi Portogallo o Turchia
  • 17:30 | Perché la Corea del Nord ha vietato le giacche di pelle
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 novembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:30 | I tesori di Pompei: la villa del Menandro
  • 14:10 | Perché l'Italia ha fermato gli arrivi da 7 paesi africani
  • 14:08 | La mostra da record di Maurizio Cattelan a Pechino
  • 12:41 | Calcio, Pioli rinnova con il Milan fino al 2023
  • 12:12 | Ecco come cambierà l'Irpef
  • 12:11 | La "ragazza afghana" in salvo a Roma
  • 11:37 | Il programma della 14esima di campionato
  • 11:28 | Draghi: il Trattato Quirinale fra Italia e Francia anche per accelerare l'integrazione Ue
  • 11:17 | Giorgio Palù (Cts) rassicura sul vaccino ai bambini
  • 11:16 | Una mega barretta di cioccolato per l’Irlanda del nord
  • 10:58 | La vittoria della Lazio in Russia
  • 10:37 | La Roma blinda la qualificazione in Conference League
Come ricreare l'angolo studio in stile nordico Smart working e angoli studio, consigli di arredo in stile nordico - Credit: iStock
ARREDAMENTO 25 novembre 2021

Come ricreare l'angolo studio in stile nordico

di Melissa Viri

Arredare un angolo studio in stile nordico al tempo dello smart working.

La pandemia di Covid 19 ha portato ad un notevole incremento dello "Smart working", il lavoro agile che porta sempre più persone a lavorare da casa propria.

 

Per questo in molte abitazioni sono stati ricavati degli angoli studio che permettono di lavorare in maniera semplice e produttiva.

Uno degli stili più utilizzati è quello nordico con le sue linee molto minimal.

Gli elementi indispensabili

Il motto latino "Mens sana in corpore sano" è applicabile sicuramente anche all’arredamento in stile nordico, che richiede una disposizione ordinata degli oggetti all’interno dell’angolo studio e sulla scrivania, in modo da non creare disordine. Per questo è consigliabile di eliminare il superfluo, come ad esempio i souvenir, i poster e i libri.

 

Lo stile nordico è un concentrato di minimalismo che non rappresenta una architettura di "negazione", ma invita invece a concentrarsi sugli elementi indispensabili trovando da questi la necessaria ispirazione per studio o lavoro, ed una sensazione di appagamento. In un angolo studio si deve trovare solo l’indispensabile.

Gli elementi indispensabili per lo stile nordico

Tra gli elementi "must" che non devono mancare in un angolo studio in stile nordico, anche se la risposta non è necessariamente univoca, date le esigenze personali delle persone, non possono mancare la scrivania, la lampada e la sedia.

 

Per quanto riguarda la scrivania, per ottenere un arredamento in perfetto stile nordico, si consiglia di orientarsi verso forme semplici, caratterizzate da design puliti e dalla precisione delle linee. Normalmente i modelli in stile nordico hanno una estetica discreta e grande versatilità, e possono essere accostati bene con il resto dell’arredamento data la grande varietà di colori e dimensioni.

 

Passando al materiale della scrivania, nell’arredamento nordico viene preferito il legno, uno dei più durevoli e che ha grande funzionalità. Per i colori e le finiture si possono scegliere in versione laccata oppure grezza con tonalità lignee. In entrambi i casi la scelta è molto vasta e con varianti che si abbinano bene al resto dell’arredamento. Nello stile nordico si deve invece evitare la scrivania con il piano di cristallo.

 

La sedia deve assolutamente essere comoda e funzionale, permettendo in questo modo agli utilizzatori di rilassarsi mentre si svolge il proprio lavoro. Elementi importanti sono certamente i cuscini da abbinare alla sedia e lo schienale, che deve essere rigido. L’ideale è una sedia ergonomica, oppure un modello che dispone di un supporto lombare.

 

La lampada per un angolo studio in stile nordico ha forme lineari, semplici e sottili, sia nel caso in cui sia un modello da posizionare sopra il tavolo oppure a sospensione. Puntando sulla purezza della luce si deve prediligere una lampadina a "luce calda" che oltre ad illuminare ha anche la funzione di dare relax e tranquillità.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle