TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 11:45

 /    /    /  come scegliere l amaca adatta per il terrazzo
Come scegliere l'amaca adatta per il terrazzo

Amaca sul terrazzo- Credit: iStock

ARREDAMENTO25 maggio 2022

Come scegliere l'amaca adatta per il terrazzo

di Maria Teresa Moschillo

Ecco come scegliere una buona amaca da terrazzo, i modelli da preferire e le caratteristiche da ricercare.

L'amaca è senza alcun dubbio uno degli elementi d'arredo più amati e quotati per il terrazzo. Per scegliere una buona amaca da terrazzo, che sia funzionale e resistente oltre che bella da vedere, è opportuno tenere conto di alcuni accorgimenti in grado di guidarci nell'acquisto.

Scopriamo insieme quali sono i modelli migliori e i materiali più funzionali.

Amaca sospesa

L'amaca sospesa è il modello più facile da reperire e il più semplice. Il telo, in questo caso, viene appeso con corde o ganci a dei pali oppure alle pareti con delle viti. Occorrono, dunque, dei punti di appoggio adeguati sia in termini di distanza che di resistenza al peso di chi userà l'amaca oltre che della struttura dell'amaca stessa.

Amaca con supporto

L'amaca con supporto è anche detta autoportante e gode di un sostegno autonomo, solitamente in legno o in alluminio. Di più facile installazione e dalla struttura più robusta, è molto versatile e funzionale.

Amaca poltrona sospesa se si ha poco spazio

Se il terrazzo è piccolo, meglio optare per un'amaca stile poltrona sospesa. Si tratta di una sorta di sedia sospesa, quindi proprio come la classica amaca, ma necessita di un solo punto di appoggio. Anche in questo caso esistono i modelli con supporto.

I materiali migliori per l'amaca da terrazzo

L'amaca può essere realizzata in tessuti sintetici o naturali. Parlando di questi ultimi, i più utilizzati sono il cotone e la canapa. Cotone e lino, in particolar modo, sono estremamente freschi e piacevoli al tatto, oltre che green, ma purtroppo assorbono molto l'umidità e non sono particolarmente resistenti.

Un'altra tipologia è l'amaca in stuoia, quindi di canapa. Risulta più resistente all'usura, ma meno all'umidità rispetto ai tessuti sintetici. 

L'amaca in tessuto sintetico oppure misto è resistente allo strappo e agli agenti atmosferici, quindi è da preferire se il terrazzo non è coperto. Tra i materiali sintetici più usati si distinguono poliestere e nylon.

In collaborazione con Pianetadesign.it