TimGate
header.weather.state

Oggi 13 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Come scegliere la cassettiera giusta per la camera da letto

Cassettiera stanza da letto- Credit: iStock

ARREDAMENTO06 dicembre 2021

Come scegliere la cassettiera giusta per la camera da letto

di Melissa Viri

Cassettiera: un complemento d'arredo utile e capiente.

La cassettiera è senza dubbio un elemento presente in tutte le case. Lunga, alta, bassa, con molti cassetti o con pochi, può essere posizionata in ogni stanza a seconda delle esigenze.

 

Tale elemento è infatti particolarmente versatile, perfetto per arredare la camera da letto poiché può contenere abiti, intimo e biancheria. Non solo, spesso la cassettiera è utilizzata per creare dei punti luce, grazie alla abat jour, oppure per posizionarvi la televisione.

 

Tuttavia scegliere quella più adatta non è semplice. Ci sono infatti numerosi aspetti da considerare come l'ampiezza della stanza, lo stile dell'arredamento, il colore delle pareti, la tipologia di pavimento e l'utilizzo che se ne intende fare. Ecco qualche suggerimento per selezionare la cassettiera più adatta tra le innumerevoli proposte reperibili online e nei negozi di arredamento.

Ecco come scegliere la cassettiera per la camera da letto

Come detto poc'anzi, scegliere la cassettiera per la camera da letto non è semplice. In prima battuta è possibile considerare l'ampiezza della stanza e ciò che si desidera riporvi. In una camera con ampia metratura è possibile scegliere lunghe cassettiere, non troppo alte, che arredino un'intera parete o una parte di essa. Queste tendenzialmente dispongono di cassetti capienti e pertanto sono perfette per riporre biancheria intima, pigiami, lenzuola e asciugamani.

 

Se la stanza ha invece un'ampiezza ridotta, il suggerimento è di preferire quelle più alte, che si sviluppano in verticale. In questo caso è bene però non preferire quelle molto alte ma con cassetti stretti poiché potrebbero risultare poco capienti e pertanto poco utili.

 

Per ciò che concerne il colore, è sempre bene cercare una cassettiera che si accordi il più possibile con i mobili già presenti. Soprattutto quando si tratta di cassettiere molto imponenti, bisogna assicurarsi che queste non appesantiscano cromaticamente l'ambiente facendolo apparire cupo o poco arioso. Inoltre, nonostante possa sembrare un dettaglio di poco conto, anche la pavimentazione deve essere presa in considerazione quando si acquista una cassettiera. Un pavimento in cotto, ad esempio, potrebbe non accordarsi al meglio con una cassettiera dallo stile vintage poiché conferirebbe pesantezza alla stanza. Al contrario, i parquet chiari possono dare maggiore risalto a un'ampia varietà di nuance, da quelle più scure a quelle più chiare. Il suggerimento è sempre quello di valutare con attenzione spazi, colori e stile affinché la cassettiera si inserisca in modo armonioso nella camera da letto.