• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 02:00
News
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
VIDEO Come scegliere un arredamento ecologico: da dove partire
Piante, piante e piante, come arredare la propria casa in stile ecologico - Credit: iStock
ARREDAMENTO

Come scegliere un arredamento ecologico: da dove partire

di Melissa Viri

Aumenta l'attenzione verso le tematiche sostenibili e l'impatto ambientali, anche la scelta degli arredi privilegia e premia l'ecologia.

La sostenibilità è un argomento importante, soprattutto se si parla di arredo.

In genere infatti in casa si tende a stare attenti sulla spesa, privilegiando gli acquisti a km 0 e i prodotti che siano ;bio ;o comunque ecologici.

;

Si tende anche a fare attenzione alla plastica e agli sprechi d'acqua. Quando però si parla di arredamento ecologico, il discorso si fa più complesso e difficile, soprattutto per coloro che non hanno proprio idea dell'argomento.

;

L'eco-design, permette di tutelare l'ambiente ma sfoggiare al tempo stesso mobili e arredi in generale che non hanno nulla da invidiare agli altri. Ecco perché!

Cos'è l'arredo ecologico

Quando si parla di arredo ecologico ci si riferisce all'intero arredo di casa, partendo dalla pittura fino ad arrivare ai tappeti.

;

Se prima era di tendenza inserire all'interno della propria casa un elemento che non impatta sull'ambiente, adesso è molto semplice riuscire a trovare tutto ciò che serve in versione eco. Il materiale prescelto per l'arredamento interno può essere ad impatto 0, i mobili possono essere prodotti utilizzando ;materiali riciclati al 100% ;solo così si riesce a dare nuova vita ai vari elementi presenti in natura senza doverli gettare via ma riciclandoli in maniera creativa.

;

Inoltre, scegliere l'arredo ecologico non può prescindere dall'attenzione al risparmio energetico generale.

Arredo ecologico: i costi

Arredo ecologico non vuol dire costoso, tante attività produttive hanno deciso infatti di diventare completamente green favorendo così il riuso dei materiali. L'economia circolare green è ormai alla base di numerose aziende low cost come Ikea, famose proprio per l'attenzione riposta all'ambiente.

;

Bisogna, quindi, guardarsi intorno non rivolgendosi solamente ai marchi blasonati più in voga ma anche ai piccoli rivenditori, alle imprese a conduzione familiare o infine, ai designer giovani che sono molto attenti a questo aspetto nel loro lavoro.

I materiali per l'arredo ecologico

Bamboo e rattan sono tra i materiali da privilegiare per inserire nel proprio appartamento degli elementi ecologici.

;

Il legno in generale permette di inserire in casa un elemento unico sia per quanto riguarda l'estetica che la funzionalità.

;

Ci sono poi i tessuti come il lino e la canapa, estremamente sostenibili per la produzione di divani e poltrone ma anche per tendaggi e accessori vari.

;

Le lavorazioni artigianali assicurano una maggiore attenzione ai dettagli, rispettare l'ambiente è anche un modo per volersi bene.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle