TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 09:15

 /    /    /  cornici decorare pareti come sceglierle
Cornici per decorare pareti: come sceglierle

Cornici per decorare le pareti- Credit: I STOCK

ARREDAMENTO03 giugno 2021

Cornici per decorare pareti: come sceglierle

di Melissa Viri

Cornici per decorare pareti, come sceglierle: le dimensioni

 

Arredare la tua abitazione con oggetti personali è sempre un'ottima idea per conferire la giusta personalità a uno spazio che ti appartiene. Per fare in modo che la casa rispecchi la tua personalità, un'ottima idea è quella di utilizzare delle cornici da parete o da tavolo, all'interno delle quali sistemare foto di famiglia, disegni fatti a mano, frasi significative ma anche stampe che ti entusiasmano. Vediamo insieme le cornici per decorare pareti: come sceglierle per una casa al top.

Cornici per decorare pareti, come sceglierle: le dimensioni

La prima cosa che devi valutare prima di acquistare una cornice riguarda le dimensioni. In commercio esistono infatti tantissime cornici per decorare pareti di misure diverse. Il riquadro non deve essere troppo grande se hai intenzione di usarlo in una parete di piccole dimensioni ma nemmeno troppo piccolo perché altrimenti rischia di passare inosservato.

Le dimensioni devono essere valutate considerando anche gli altri oggetti presenti nell'abitazione; scegliere la stessa misura è sempre una buona idea.

Cornici per decorare pareti, come sceglierle: la forma

Oltre alle dimensioni, un altro aspetto da non sottovalutare nella scelta delle cornici per decorare pareti riguarda la forma. Puoi optare per una cornice tonda, capace di accogliere un bello specchio da appendere sopra una madia oppure una vecchia credenza. Opta per delle cornici rettangolari o quadrate per dei quadri da sistemare nel salotto oppure delle forme esagonali particolari per contenere le foto in uno studio o nelle camere dei bambini.

Cornici per decorare pareti, come sceglierle: i materiali

Le cornici per decorare pareti possono essere realizzate in tantissimi materiali: legno, acciaio, plastica, ferro e molto altro ancora. Le cornici in legno sono perfette se lo stile della tua casa è rustico oppure se ami lo stile shabby chic, scegli invece un riquadro in acciaio o ferro se preferisci un oggetto moderno e contemporaneo. Le cornici in plastica sono molto comode ma poco eleganti, usale quindi solo per le camerette.

Cornici per decorare pareti, come sceglierle: i colori

L'ultimo aspetto da osservare per scegliere delle cornici per decorare pareti riguarda i colori: quelli neutri sono perfetti perché si adattano a ogni stile e non stancano mai. Scegli delle cornici colorate se preferisci dare un tocco di brio alla tua abitazione oppure opta per un argento se desideri che la casa assuma un aspetto elegante e raffinato.