Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 15 gennaio 2021 - Aggiornato alle 15:45
Live
  • 15:45 | Jordan e la foto con la nuova fidanzata
  • 15:31 | Il Torino in attacco ora vuole Sam Lammers dell’Atalanta
  • 15:30 | Amici, Emma e Alessandra Amoroso ospiti di Maria De Filippi
  • 15:09 | Come funziona Tik Tok, cos'è e pericoli
  • 14:45 | Pidocchi piante: cosa sono e come eliminarli
  • 14:31 | Federico Fashion Style: chi è la moglie
  • 14:23 | Chi è Sabina Ciuffini, età e carriera
  • 14:15 | Harry e Meghan e il regalo per Kate Middleton
  • 14:03 | Nuovi ammortizzatori per affrontare la crisi del lavoro
  • 12:45 | Drip Cake: la regina delle torte di compleanno
  • 12:25 | Covid, per la Fondazione Gimbe serve subito il lockdown
  • 12:18 | Heather Mills sposerà il produttore Mike Dickman
  • 12:01 | Anche Shakira ha venduto i diritti di tutte le sue canzoni
  • 11:46 | Mobili da bagno sospesi
  • 11:38 | La playlist con le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 11:27 | Il Paris Saint-Germain tenta Dybala
  • 11:14 | Il Milan ha preso Soualiho Meité
  • 11:13 | Film sui cani su Netflix
  • 11:02 | Chi ha avuto il Covid-19 deve vaccinarsi lo stesso?
  • 10:36 | Mancini: “Inter-Juve le favorite, ma attenzione al Milan”
cucina a ferro di cavallo piccole moderne o con finestra Cucine a ferro di cavallo - Credit: I STOCK
ARREDAMENTO 9 novembre 2020

Cucina a ferro di cavallo: piccole, moderne o con finestra

di Melissa Viri

Cucina a ferro di cavallo: piccole, moderne o con finestra

 

La cucina a ferro di cavallo è una soluzione utilizzata, da sempre, per cucine di piccole dimensioni ma oggi è importante sfatare anche questo mito.

Vediamo, quindi, come impostare un ambiente del genere in diversi modi e senza dover per forza impazzire con i metri quadri.

Cucina a ferro di cavallo: una soluzione funzionale

È bene sapere che ogni cucina ha una sua storia e la sua scelta non è assolutamente casuale. La cucina a U è una delle soluzioni più gettonate perché permette maggiore comfort nei movimenti e la sua funzionalità è molto apprezzata.

A dimostrarlo è la scienza, cioè, l'ergonomia. La cucina a ferro di cavallo, infatti, è un modello adatto proprio per tutti. Si tratta di moduli sempre alla nostra altezza, con distanze ben studiate e con un insieme che garantisca ottima libertà nei normali movimenti. Infatti non ci sono ostacoli e non se ne devono mai creare in fase di progettazione.

Una cucina a ferro di cavallo, per essere definita funzionale, deve formare una sorta di triangolo di lavoro immaginario. Deve essere sempre presente all'interno di questa figura geometrica la zona cottura, il lavello e il frigorifero. Per raggiungere queste tre zone, quindi, è necessario non avere intoppi e interferenze esterne.

Cucina a ferro di cavallo: le dimensioni

La cucina a U, come possiamo immaginare, è davvero semplice da piazzare. Non servono spazi ampi ma, a volte, solo pochi metri quadri in cui organizzare il tutto. La forma può variare da rettangolare a quadrata, essere aperta, oppure, chiusa. In questo caso a deciderlo siamo solo noi.

Se siamo amanti delle isole o penisole, non è detto che servano grandi metrature ma basterà sacrificare solo qualche piano d’appoggio di troppo e investirlo su uno spazio aggiuntivo. Questo potrà diventare un banco da colazione o un tavolo alto adatto ad una cena informale, oppure, potremo adibirlo a piano cottura, magari, con una cappa d’arredo che sovrasti il tutto.

Cucina a ferro di cavallo: il lavello

Il lavello è uno dei punti nevralgici della nostra cucina. Si tratta di un dettaglio da non lasciare mai al caso.

Se abbiamo scelto una cucina a ferro di cavallo e abbiamo a nostra disposizione una finestra, allora, perché non renderla protagonista di questo spazio? Basterà inserire il lavello al di sotto dell’apertura e godere di luce naturale ogni volta che saremo in quella zona. Potremo lavare i piatti guardando il panorama esterno, oppure, tenere d’occhio i nostri bimbi in giardino.

La cucina a ferro di cavallo, come abbiamo visto, è davvero adattabile ad ogni ambiente. Si tratta di un progetto che richiede molta attenzione ma, va detto, renderà la nostra casa sempre più speciale.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle