TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 18:15

 /    /    /  i consigli per scegliere la libreria giusta per la tua casa
I consigli per scegliere la libreria giusta per la tua casa

Libreria di casa- Credit: iStock

ARREDAMENTO10 settembre 2021

I consigli per scegliere la libreria giusta per la tua casa

di Olimpia Spataro

La libreria è un complemento d’arredo importante per la tua casa se sei appassionato di lettura ed ami collezionare volumi. Vediamo come affrontare la scelta.

Nella scelta della libreria giusta per la tua casa, ci sono degli elementi che non puoi trascurare, come ad esempio è bene valutare il modello ed i colori per soddisfare l’aspetto estetico e le dimensioni della casa per far si che entri alla perfezione nello spazio destinato ad essa.

Inoltre è utile che sia una libreria multi-funzione per garantire un maggior comfort.

Tipologie

La libreria oltre ad essere un elemento d’arredo utile a riporre libri, necessita anche di una bellezza d’arredamento, poiché nell’epoca attuale, oltre alla cultura personale legata alla lettura di un libro, conta tanto l'aspetto estetico.

In commercio esistono librerie eleganti a colonna con forma squadrata, mensole fisse sottili e regolari con colori neutri, adatte ad una casa in stile classico e formale.

Inoltre è disponibile sul mercato quella in stile industrial bassa e quadrata, di colore nero, grigio o legno dipinto, composta da scaffali removibili per personalizzarla come meglio si desidera.

Abbiamo librerie a parete componibili con design astratto formata da ripiani di varie forme e dimensioni, volte a creare una figura originale che ha un impatto visivo elevato ma allo stesso tempo è funzionale e pratica.

Le librerie modulari sospese o appoggiate a terra, sono ottime per la loro versatilità di utilizzo, in quanto possiedono cassetti e ante in modo da poter essere utilizzate anche come mobile per riporre oggetti.

Interessante è la libreria con aggiunta di scrivania in stile rustico, realizzata con legno resistente, ad esempio pino massiccio, in grado di svolgere duplice funzione, in quanto con la presenza della scrivania è possibile sfruttarla anche per studiare o lavorare.

Dimensioni

La libreria a parete è la giusta scelta se si dispone di un’abitazione piccola, o di un open space, in quanto occupa poco spazio e funge anche da mobile per riporre altri oggetti.

Chi ha una casa abbastanza grande, può optare per una libreria bifacciale che si affaccia su due lati e rappresenta anche un elemento divisorio tra la zona living e la cucina con un risultato estetico molto gradevole ed elegante.