TimGate
header.weather.state

Oggi 07 agosto 2022 - Aggiornato alle 14:29

 /    /    /  Pareti color marrone: perché scegliere questo colore

Pareti marroni- Credit: Pexels

ARREDAMENTO03 luglio 2022

Pareti color marrone: perché scegliere questo colore

di Melissa Viri

Marrone, colore per interno, ecco i consigli dell'interior designer.

Il marrone è a tutti gli effetti un colore neutro, cioè sobrio ed evergreen. Lo puoi utilizzare al pari del bianco o del nero ma è molto più caldo, regala massima accoglienza ed è pure iper raffinato.

 

Le sfumature di marrone sono infinite e sarà facile trovare quella ideale ai tuoi ambienti; scopri qui tutti i segreti di questa nuance perfetta per le pareti di casa.

Il marrone per le pareti, le idee suggerite di stile suggerite dagli interior designer

L'interior designer Eleonora Tredici suggerisce il marrone come tonalità neutra per almeno una parete per stanza. Ovviamente le sfumature disponibili sono tantissime e sarà semplice trovare quella che meglio si intona allo stile del tuo arredo.

 

Utilizza quella preferisci e mixala ad un'altra tinta neutra come il bianco, il panna, il beige, il tortora, il nero o il grigio. Oppure unisci anche un terzo colore che dia vivacità: sono perfette le finiture metallizzate per conferire eleganza e modernità; mentre quelle fluo o vitaminiche daranno un tocco fresco e pop.

Il marrone e i suoi significati

Il marrone conferisce ottimismo, regala accoglienza ad ogni stanza di casa ed ha anche significati particolari secondo la cromoterapia. Si dice infatti che esprima emotività e sensualità, ma al contempo pure equilibrio e salubrità.

 

Di fatto il marrone si ottiene dal mix di giallo e di rosso, colori di tipo primario che esprimono vitalità ma anche creatività e fascino. Utilizzato nelle sue sfumature più scure risulterà rasserenante, mentre nelle nuance più tenui donerà un senso di freschezza e purezza agli ambienti.

Come abbinare il marrone in casa e come utilizzarlo

Le stanze dove deciderai di utilizzare il marrone vanno trattate in questo modo: dipingi una sola parete, massimo due, con la nuance scelta. In alternativa, per dare un maggiore senso di profondità, scegli un effetto degradè che coinvolgerà due muri adiacenti.

 

Puoi anche decidere di utilizzare lo stesso marrone delle pitture per i mobili, oppure opta per una diversa sfumatura al fine di creare maggiore dinamismo ma senza rinunciare alla sua eleganza tipica. Quali sono i colori che stanno bene con le pareti marroni?

 

Certamente il turchese, il verde lime, il salvia, il verde Tiffany, il tortora, il blu, il glicine, il rosa e anche il fucsia. Intramontabili e amatissimi anche dagli hoem stager sono gli abbinamenti marrone-bianco e marrone-nero o grigio.