Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 gennaio 2021 - Aggiornato alle 22:06
Live
  • 21:25 | Scuola: quando si comincia, regione per regione
  • 21:07 | Chi è Yoweri Museveni, rieletto presidente dell’Uganda
  • 20:52 | Giuseppe Tornatore gira 4 spot per il vaccino anti Covid
  • 19:59 | L'Atalanta sbatte contro il Genoa: finisce 0-0
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 377 morti
  • 17:20 | Basket, Serie A: la Vanoli dura un tempo, Trieste espugna Cremona 80-101
  • 17:10 | Chi è Anne Givaudan: vita privata e carriera
  • 17:06 | Il Crotone batte 4-1 il Benevento, Sassuolo pari al 94'
  • 17:01 | Dal 18 gennaio riapre la Reggia di Caserta
  • 16:53 | Nimsdai Purja e la sua squadra scalano il K2 in inverno
  • 16:45 | Perché è necessario vaccinare presto anche nelle carceri
  • 16:44 | Buon compleanno Michelle Obama
  • 16:35 | Germania, chi è il nuovo leader Cdu: per continuare l’era Merkel
  • 16:15 | Liv Tyler e la forza per vincere il Covid
  • 15:56 | Perché i talebani afghani non possono più essere poligami
  • 15:45 | Crostone di polenta
  • 15:39 | Milan, tutto fatto per l’arrivo di Mario Mandzukic
  • 15:11 | Torino, Davide Nicola al posto di Giampaolo
  • 14:35 | La larga vittoria del Napoli sulla Fiorentina
  • 14:31 | Madame duetta con Fabri Fibra, ecco "Il mio amico"
persiane scorrevoli blindate in alluminio o a libro Le persiane scorrevoli e blindate - Credit: I STOCK
ARREDAMENTO 4 dicembre 2020

Persiane scorrevoli: blindate, in alluminio o a libro

di Melissa Viri

Persiane scorrevoli

 

Le persiane sono uno degli accessori che sono utilizzati nelle nostre case per completare le finestre.

In commercio ne esistono diverse tipologie, dalle scorrevoli a quelle blindate, in alluminio e a libro, scopriamole insieme con maggiore dettaglio.

Le persiane, un oscurante necessario per le finestre delle nostre case

Le persiane sono formate da traversi e montanti e completate dalle palette, chiamate in gergo tecnico "stecche" che sono posizionate in parallelo con una inclinazione di circa 30 gradi, e la loro principale funzione è quella di proteggere dal sole le finestre di casa, in modo che le varie stanze siano arieggiate pur rimanendo chiuse.

Le persiane possono essere in legno, un materiale che è capace di assorbire basse quantità di calore ed un ottimo isolante, ed inoltre non subisce delle dilatazioni quando variano le temperature.

Per avere un prodotto di qualità è necessario che il legno utilizzato per la realizzazione, abbia subito un periodo di "stabilizzazione" di almeno 6 mesi, così da evitare le deformazioni.

Un altro aspetto fondamentale delle persiane in legno è il trattamento di conservazione che viene effettuato prima dell’operazione di verniciatura.

Un altro materiale molto utilizzato per la realizzazione di persiane è l'alluminio, che viene impiegato sempre più frequentemente, assicurando sia una maggiore leggerezza che grande affidabilità, e necessita inoltre di una minore manutenzione rispetto al legno.

Le varie modalità di apertura delle persiane

Le persiane scorrevoli rappresentano una alternativa molto valida a quelle tradizionali soprattutto quando la superfice della finestra o della porta-finestra è molto ampia, in quanto si evitano dei battenti molto lunghi e pesanti.

Per il montaggio di questo tipo di persiana si aggiungono due guide in posizione orizzontale sia in alto che in basso, evitando quindi ingombri sull’esterno. Alcune varianti di questa tipologia sono le persiane scorrevoli che entrano dentro il muro dell’abitazione.

Un tipo di persiane che rappresentano il sistema ideale quando le finestre presentano un maggior numero di ante, sono le persiane a libro che scorrono tramite due carrelli, uno nella parte superiore ed uno nella parte inferiore, caratterizzato dalla presenza di pattini. Insieme a questi sono presenti delle cerniere che ne permettono l’impacchettamento.

Tra le persiane di questa tipologia, quelle con maggiori performances dal punto di vista della tenuta all’aria ed all’acqua, è presente anche una guarnizione esterna.

Le persiane blindate si riconoscono grazie al loro telaio rinforzato con lamine di acciaio di 3 millimetri di spessore e la presenza, tra le ante, di un profilo di protezione.

Oltre a questo presentano un sistema "antisfondamento" che garantisce le "ovaline" e un traverso che può avere altezze diverse secondo le esigenze dell’acquirente. Le cerniere di queste persiane hanno un diametro di 20 millimetri e dei rostri antistrappo, oltre alla certificazione della loro lasse antieffrazione.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle