Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 settembre 2021 - Aggiornato alle 09:15
News
  • 09:57 | La Lazio ha vinto un derby molto bello
  • 06:05 | Il voto dei tedeschi, le terze dosi e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 1ª giornata
  • 00:02 | Basket, Fortitudo Bologna: le dimissioni di coach Repesa
  • 23:34 | Elezioni federali in Germania: Spd in vantaggio
  • 19:23 | Hamilton ancora nella storia: è la vittoria numero 100 in F1
  • 18:20 | La Juve vince con la Samp ma perde Dybala e Morata
  • 18:15 | I dati del 26 settembre: 44 morti, 3099 i positivi
  • 16:00 | Economia, uno sguardo ottimista sul futuro
  • 15:17 | SBK 2021, Jerez: Razgatlioglu vince anche Gara 2 su Redding e Bautista
  • 13:03 | SBK 2021, a Jerez Razgatlioglu vince Gara 1
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 10:02 | La richiesta dei Fridays for Future: è ora di agire
  • 09:14 | Inter e Atalanta, un pareggio da grandi
  • 22:50 | La figlia di Picasso dona 9 opere al Museo di Parigi
  • 19:28 | Elezioni in Germania: cosa dicono gli ultimissimi sondaggi
  • 18:15 | Norris in pole in Russia, la Ferrari di Sainz seconda
  • 16:28 | Moto, la tragedia di Dean Berta Vinales
  • 16:03 | Il Milan vince e si coccola il nuovo Maldini
  • 10:50 | La Juventus e Dybala si avvicinano sul rinnovo
VIDEO Piani a induzione: pro e contro
ARREDAMENTO

Piani a induzione: pro e contro

di Melissa Viri

Piano a induzione

Progettare una cucina è sempre un momento importante per chi costruisce o ristruttura una casa.

Anche sul piano cottura è necessario fare delle valutazioni che conducano a una scelta valida nel lungo periodo. Ultimamente sono in molti a preferire il classico fornello a gas per il piano a induzione. Si tratta di un metodo innovativo che permette di risparmiare maggiore energia e ridurre gli sprechi.

Per poter fare un acquisto senza nessun successivo pentimento è bene tenere a mente alcuni aspetti positivi e negativi che riguardano proprio il piano a induzione. Scopriamo, quindi, quali sono i pro e i contro di questo strumento di cottura.

Un piano a induzione si riconosce per il suo inconfondibile design minimal, struttura in vetroceramica e assenza di piastre adatte per supportare le pentole. Per poter cucinare utilizzano il campo elettromagnetico che viene creato da delle particolari bobine. Queste, a contatto con le pentole, ne permettono il riscaldamento rapido e uniforme garantendo una perfetta cottura dei cibi.

Il consumo di energia correlato al piano a induzione è ridotto e viene utilizzato, molto spesso, nelle case passive che, ad oggi, stanno riscuotendo molto successo.

Piani a induzione: i vantaggi

Il piano a induzione è un sistema d’avanguardia che permette una cottura perfetta dei cibi. Garantisce rispetto per l’ambiente poiché si serve, per funzionare, di energia pulita, produce meno impatto sull’ambiente e riduce il consumo smodato di combustibili fossili in esaurimento.

Il calore di un piano a induzione viene sempre distribuito uniformemente e ciò garantisce una minore dispersione termica e la temperatura ideale dell’acqua in cottura viene raggiunta con maggiore facilità. Ovviamente il tempo di preparazione dei piatti si riduce, così come i consumi. Trattandosi di una superficie liscia è molto più semplice da pulire e permette di avere maggiore igiene in cucina.

Infine va detto che lo standard di sicurezza dell’induzione è altissimo. Quindi non essendoci fiamme vive o bruciatori, i pericoli di fughe di gas o di bruciature, si riducono notevolmente.

Piani a induzione: gli svantaggi

Un piano a induzione è bello esteticamente ma, attenzione, si rovina subito. La superficie in vetroceramica, infatti, è estremamente delicata e per evitare graffi è bene lavarla con un panno adatto e utilizzare prodotti specifici che ne preservino lucentezza ed efficienza nel tempo.

L'induzione non è economica, infatti, i prezzi di acquisto sono più alti rispetto ai sistemi tradizionali. L’investimento iniziale è elevato ma si rivolge a un pubblico attento all’ambiente e in grado di fare valutazioni a lungo termine. Tuttavia la grande di richiesta di questi prodotti ha garantito un forte ribasso nel prezzo. Ad oggi questo strumento non è più solo un miraggio.

Per utilizzare un piano a induzione è necessario avere delle pentole specifiche, allora bisogna avere una batteria adeguata o attrezzarsi subito con un acquisto di casseruole adatte allo scopo.

 

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle