TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 21:00

 /    /    /  Piscina gonfiabile: come scegliere quella più adatta per il tuo giardino
Piscina gonfiabile: come scegliere quella più adatta per il tuo giardino

Bambini giocano nella piscina gonfiabile - Credit: Pexels

ARREDAMENTO01 agosto 2022

Piscina gonfiabile: come scegliere quella più adatta per il tuo giardino

di Melissa Viri

Piscina gonfiabile, piccola guida alla scelta.

Quando le temperature sono troppo elevate, si ha voglia di trascorrere del tempo all'aperto, magari rinfrescandosi con un bel tuffo in piscina o al mare. Se si ha un giardino, potete scegliere di acquistare una piscina gonfiabile e organizzare uno spazio adibito al divertimento e al relax. In questo articolo vi aiuteremo a scegliere la piscina gonfiabile più adatta per il vostro giardino.

Grandezza e forma della piscina gonfiabile

Prima di acquistare la piscina gonfiabile per il giardino è importante individuare le dimensioni e la forma, così da avere tutto lo spazio necessario per i tuffi, il nuoto o per organizzare un angolo relax. Quando si pensa alle piscine gonfiabili, si immaginano delle strutture piccole indicate per il nuoto dei bambini, invece sono disponibili anche modelli della lunghezza di 5-6 metri che possono ospitare molte persone. La grandezza della piscina deve essere scelta in base allo spazio a disposizione, mentre per la forma potrete scegliere tra rettangolare, rotonda o ovale. La piscina gonfiabile deve essere sempre collocata su una superficie piana e liscia, dove non sono presenti sporgenze o rocce che possono forarla.

Piscina gonfiabile autoportante

I modelli di piscina gonfiabile più resistenti e funzionali sono dotati di una struttura autoportante: all'esterno vi sono dei pannelli rigidi e all'interno vi è un anello interamente gonfiabile. I pannelli vi garantiscono una maggiore solidità e resistenza, inoltre se si verifica una foratura, non sarà necessario sostituire l'intera piscina, ma solo il pannello che è stato danneggiato. Le strutture autoportanti si costruiscono in pochi minuti e nella confezione è sempre presente un kit per la foratura, così da intervenire in caso di danni alla piscina. Le piscine autoportanti possono essere dotate anche di più anelli gonfiabili, realizzati in PVC o in vinile, da incastrare su più livelli, per rendere la struttura ancora più solida e confortevole.

Pompe e filtri

Per avere una piscina sempre pulita, dove non sono presenti batteri o altri microorganismi è sempre opportuno scegliere un modello che presenta anche una pompa e dei filtri per la pulizia. Le piscine gonfiabili di grandi dimensioni sono sempre provviste di pompa e filtri, così da evitare il ristagno dell'acqua e la formazione delle alghe. Alcuni modelli di piscine, oltre al kit per la pulizia possono contenere altri utili accessori: scalette, scivoli, porta bicchieri e piccoli trampolini. Un accessorio che è sempre utile acquistare insieme alla piscina gonfiabile è il telo in PVC, per coprire la superficie ed evitare che si depositino insetti, polvere e foglie secche.