TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:38

 /    /    /  Pittura antimuffa anticondensa termica traspirante
Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante

La pittura antimuffa- Credit: I STOCK

ARREDAMENTO21 ottobre 2020

Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante

di Melissa Viri

Tutto quello che c'è da sapere sulle migliori pitture antimuffa

Si tratta di un prodotto essenziale per ottenere un effetto finale accurato e privo di allergeni.

Le pitture antimuffa sono indispensabili per mantenere intatto l'ambiente della casa in quanto favoriscono la corretta detersione e contrastano la formazione di muffa. In questo modo è possibile mantenere l'aria di casa ben pulita e tenere lontano la muffa e l'umidità.

Muffa: quali sono le cause?

La muffa è un problema molto comune e se non viene trattata in tempo può diffondersi lungo le pareti fino a proliferare. Compare prevalentemente in presenza di infiltrazioni d'acqua oppure quando gli infissi non sono installati in modo idoneo. Ed ecco che in questi casi può verificarsi la comparsa di macchie scure sui muri con conseguenti cattivi odori e pessima qualità dell'aria.

Onde evitare questi fenomeni sgradevoli, è fondamentale ricorrere a dei trattamenti in grado di contrastare efficacemente la formazione della muffa. Uno dei trattamenti più indicati è la pittura antimuffa caratterizzata da agenti antibatterici che può essere applicata esattamente come una vernice tradizionale sulle pareti al fine di evitare la diffusione di batteri e di funghi, ossia i principali componenti che proliferano in ambienti dove il tasso di umidità è elevato.

Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante

La pittura antimuffa anticondensa è al giorno d'oggi uno dei prodotti più ricercati per verniciare le pareti: grazie alla sua azione termoisolante distribuisce il calore in modo uniforme lungo tutta la superficie dove viene applicata. Allo stesso tempo assicura un risparmio energetico sui costi del riscaldamento e del raffreddamento e permette di contrastare efficacemente la formazione della muffa provocata dalla condensa sulle pareti fredde.

Si raccomanda la pittura antimuffa anticondensa di classe A+, soprattutto in presenza di bambini e di soggetti affetti da allergie o problemi respiratori, essendo al suo interno priva di agenti tossici per la salute.

Le varie tipologie di pitture termiche anticondensa contengono al loro interno delle microsfere capaci di creare una sorta di barriera isolante per proteggere i muri dal freddo e dagli sbalzi di temperatura. L'obiettivo principale delle pitture traspiranti e antimuffa è quello di tutelare la salute e garantire un'ottima durabilità sulle mura della casa.

La tinteggiatura traspirante consente alle mura di respirare, favorendo la circolazione dell'aria e della condensa in modo tale da ridurre l'accumulo di fonti di calore che possono portare a sgradevoli conseguenze. La pittura traspirante antimuffa è indicata per tutti gli ambienti, soprattutto in quelli più soggetti alla condensa come bagni e cucine.