TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:33

 /    /    /  Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo
Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo

Restyling top cucina, idee fai da te- Credit: iStock

ARREDAMENTO30 gennaio 2022

Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo

di Melissa Viri

Rinnovare top cucina, consigli fai da te. 

Sei stanco del tuo top della cucina? Vuoi coprire delle macchie che non riesci a togliere con nessun prodotto dal rivestimento della cucina?

 

Se la tua intenzione è quella di non acquistare una cucina nuova puoi rinnovare top cucina fai da te, usando una delle tecniche che troverai proseguendo nella lettura di questo articolo. Vediamo insieme come rivestire il top della cucina fai da te.

Rinnovare top cucina fai da te, come rivestirlo con le piastrelle

Uno dei metodi più semplici per rinnovare il piano della cucina è quello di utilizzare delle piastrelle. In questo caso recati presso un negozio specializzato e acquista delle piastrelle adesive con le quali potrai coprire quelle già esistenti.

 

Le piastrelle adesive sono disponibili in rotoli autoadesivi da una parte sola che dovrai applicare sulla superficie dopo aver preparato per bene la base.

 

La prima cosa da fare è quindi quella di pulire bene il vecchio rivestimento, avendo cura di eliminare i residui di sporco o di grasso che potrebbero non permettere la corretta attaccatura del materiale. Per farlo puoi usare uno sgrassatore diluito con acqua.

 

Dopo aver pulito asciuga la superficie con un panno in microfibra e inizia ad appoggiare il rotolo sul rivestimento vecchio facendo attenzione a evitare la formazione di bolle d'aria.

Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo con il cartongesso

Un altro valido metodo per rivestire il rivestimento della cucina è quello di usare dei pannelli in cartongesso. Puoi acquistarli in un negozio di bricolage o ferramenta insieme a una livella che ti servirà per posizionare i pannelli nella maniera corretta.

 

Una volta posizionato il cartongesso potrai pitturarlo con la vernice apposita del colore che preferisci.

Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo con il multistrato

Se hai una buona manualità puoi rivestire il top della cucina usando del legno multistrato. In questo caso, prima di posizionare il materiale, devi passare due mani di impregnate sulla superficie e lasciar asciugare il prodotto per almeno 24 ore prima di verniciarlo (in questo modo sarai sicuro di averlo reso idrorepellente).

 

Per l'applicazione dovrai usare una colla specifica oppure del silicone per poi tinteggiare a piacimento.

Rinnovare top cucina fai da te: come rivestirlo con i pannelli prestampati

Un'ultima soluzione è quella di usare dei pannelli prestampati rigidi che troverai in negozi specializzati. Scegli quelli di spessore non superiore ai 2/3 millimetri che oltre a essere più leggeri sono anche più facili da tagliare.

 

Usa una colla specifica per farli aderire al vecchio rivestimento.