TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  scelta divano 5 errori evitare
Scelta del divano: 5 errori da evitare

Gli errori da non fare per la scelta del divano- Credit: PEXELS

ARREDAMENTO30 agosto 2021

Scelta del divano: 5 errori da evitare

di Melissa Viri

Gli errori da evitare quando si scegli un divano

Il divano è il vero protagonista della zona giorno di una casa, dove si condivide il tempo con gli amici e la famiglia o si trascorre qualche momento di relax durante la giornata. Si tratta di un arredo fondamentale che deve coniugare estetica, comfort e funzionalità e armonizzarsi correttamente nell’ambiente. La sua scelta deve essere fatta con cura, evitando i seguenti cinque errori.

Dimensioni e proporzioni sbagliate

La progettazione degli spazi all’interno di un salotto è fondamentale per ottenere un ambiente equilibrato. A tal fine, è importante prendere bene le misure degli spazi da destinare al divano al fine di evitare di prenderlo troppo grande o troppo piccolo, rispetto al resto del contesto in cui deve essere collocato. Oltre alla larghezza, è necessario calcolare anche i passaggi attorno, che non devono essere inferiori a 60 cm.

Stile troppo diverso dal resto degli arredi

Lo stile del sofà deve rispecchiare quello del resto dell’arredamento, ma anche dei pavimenti e rivestimenti. Va bene acquistare modelli contemporanei ma sicuramente non si possono mischiare stili troppo differenti, inserendoli in locali retrò o di ispirazione troppo classica e viceversa. Il rischio è quello di creare un salotto privo di personalità e di armonia.

Rivestimenti di scarsa qualità

I rivestimenti non devono essere scelti in base solo ai colori ma anche alla loro praticità e funzionalità. In genere sono da prediligere rivestimenti in lino e cotone, che spesso si trovano in commercio in un’ampia gamma di cotone, mentre in presenza di bambini e animali domestici i più indicati sono quelli idrorepellenti facili da lavare con regolarità. I rivestimenti in pelle ed ecopelle sono delicati e sono da preferire solo se devono essere collocati in ambienti riservati, magari utilizzati solo per ricevere ospiti.

Non provare il divano prima di acquistarlo

Quando si acquista un divano, si devono valutare diversi elementi, tra cui la sua comodità ed ergonomicità. All'interno del negozio, prima di concludere l'affare, è indispensabile sedersi per provare la sofficità dell'imbottitura, la capacità di evitare affossamenti e sostenere piacevolmente il corpo.

Definire il budget

Stabilire preventivamente un budget per il divano vuol dire porre dei limiti che incideranno negativamente sulla fattura dell’arredo e porterà ad acquistarne uno di scarsa fattura. Prima di fare l’acquisto, è bene valutare bene diverse offerte per trovare quella con il miglior rapporto qualità e prezzo.