TimGate
header.weather.state

Oggi 06 agosto 2022 - Aggiornato alle 08:30

 /    /    /  Tende da esterno: i materiali migliori da scegliere
Tende da esterno: i materiali migliori da scegliere

Tende da esterno in una casa al mare- Credit: iStock

ARREDAMENTO21 giugno 2022

Tende da esterno: i materiali migliori da scegliere

di Melissa Viri

Se state cercando tende da esterno per casa, ecco quali materiali dovete prediligere.

Le tende da esterno svolgono la funzione di proteggere dai raggi solari e mantenere più fresco l'ambiente. Allo stesso tempo riescono a creare la giusta schermatura solare per permetterti di godere dello spazio esterno il più possibile e sono utilissime come riparo per un tavolo da pranzo.

 

Le tende da sole possono mantenere la bellezza dei mobili che non verranno rovinati dalle intemperie come pioggia, vento ma anche sole molto cocente. Vediamo insieme le tende da esterno: i materiali migliori da scegliere.

 

Tende da esterno: i materiali migliori da scegliere per la struttura

 

Per quanto riguarda la struttura puoi scegliere diverse tipologie di tende da sole. In commercio esistono infatti strutture in alluminio o legno tra le maggiori.

 

In legno

Le strutture in legno sono molto belle dal punto di vista estetico e si presentano come soluzione migliore nel caso in cui lo stile della tua casa sia rustico o classico. Le strutture in legno sono però più delicate e necessitano di una manutenzione abbastanza continua per mantenere la propria bellezza. Periodicamente è quindi necessario riverniciare la struttura con una vernice apposita che manterrà il colore e permetterà al legno di non rovinarsi con l'esposizione solare.

 

In alluminio

Le strutture in alluminio sono perfette in un contesto abitativo dallo stile moderno e contemporaneo ma si prestano a essere abbinate a qualsiasi stile. Sono molto versatili e funzionali, leggere e di facile manutenzione. L'alluminio, inoltre, non teme le aggressioni atmosferiche.

 

Tende da esterno: i materiali migliori da scegliere per la copertura

 

Per quanto riguarda la copertura puoi scegliere tra coperture in tessuto, pvc o bambù oltre a molti altre tipologie come per esempio un tetto con coppi.

 

Coperture in pvc

Le coperture in pvc sono quelle più semplici da installare, sopportano bene pioggia e sole e si puliscono con facilità. Le tende in tessuto proteggono dal sole ma non dalla pioggia in maniera perfetta, rischiano di rompersi e sono quindi più delicate.

 

Coperture in bambù

Le coperture con bambù sono molto particolari dal punto di vista estetico ma si adattano solo a certi contesti come, per esempio, una casa al mare, un piccolo gazebo e così via perché non sono molto coprenti.

 

Coperture con i coppi

Le coperture con i coppi sono eterne ma per la loro installazione possono essere necessari dei permessi. Le coperture con i coppi, inoltre, rendono la zona sottostante scura e un po' buia quindi sono da evitare a ridosso della parete dell'abitazione.