TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 09:36

 /    /    /  Tende da sole, come scegliere per il balcone e il giardino
Tende da sole, come scegliere per il balcone e il giardino

Tende da sole - Credit: Pexels

ARREDAMENTO15 maggio 2022

Tende da sole, come scegliere per il balcone e il giardino

di Melissa Viri

Balconi e giardini, come proteggerli dal sole.

Vivere gli spazi esterni in relax è il sogno di tutti e per proteggersi dall'eccessivo irradiamento solare la soluzione migliore sono le tende da sole. Ecco come sceglierle.

Perché installare tende da sole?

Le tende da sole per il balcone e per il giardino hanno l'obiettivo di proteggere dal sole, evitando quindi un'eccessiva sensazione di calore e proteggendo da temperature troppo elevate. Le tende da sole oltre a rendere vivibili gli spazi esterni grazie alla possibilità di creare zone d'ombra, consentono anche di proteggere gli interni che altrimenti potrebbero surriscaldarsi a causa dell'esposizione. In commercio esistono diversi modelli di tende da sole, cambiano i colori, i tessuti, il prezzo, ma anche la fattura e di conseguenza è bene soppesare tutte le opportunità.

Attenzione ai regolamenti condominiali e comunali

La prima cosa da tenere in considerazione nel momento della scelta delle tende è verificare che non siano necessari permessi e autorizzazioni. Ad esempio nel caso in cui si viva in condominio potrebbe essere necessario rispettare un'estetica unica, inoltre le tende se vanno a modificare in modo permanente e irreversibile la sagoma dell'immobile, richiedono il permesso da parte del Comune.

 

Per quanto riguarda i tessuti, oggi quello maggiormente utilizzato è il poliestere trattato, questo infatti è in grado di resistere alle intemperie, come acqua e vento, inoltre i colori restano vividi nonostante l'esposizione per lungo tempo ai raggi ultravioletti.

Quale modello scegliere?

Fatta questa premessa è possibile scegliere in base alle dimensioni degli spazi disponibili. Ad esempio nel caso in cui debba essere protetto un balcone, è possibile scegliere le tende da sole a bracci estensibili da fissare alla parete ed eventualmente anche alla ringhiera.

 

In zone particolarmente ventilate potrebbe invece essere consigliata l'installazione di tende a cappottina, queste hanno una struttura metallica particolarmente solida e proprio per questo in grado di resistere alle intemperie, inoltre possono essere facilmente richiuse sia in modo manuale sia con telecomando.

Tende da sole per terrazzo e giardino

Per i giardini o per i terrazzi, cioè nei casi in cui gli spazi disponibili sono abbastanza importanti, è possibile optare per un gazebo oppure per una pergotenda. In questi casi la struttura è più solida, è possibile coprire spazi abbastanza ampi e quindi creare un vero e proprio salottino esterno. I vari modelli consentono di regolare la luce in base alle ore della giornata e in base alla stagione.

 

Sei pronto a scegliere la tua tenda da sole e vivere in relax la stagione estiva?