TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 13:00

 /    /    /  Tutti i vantaggi e gli svantaggi di un tetto in legno con travi a vista
Tutti i vantaggi e gli svantaggi di un tetto in legno con travi a vista

Tetto in legno- Credit: Pexels

ARREDAMENTO12 maggio 2022

Tutti i vantaggi e gli svantaggi di un tetto in legno con travi a vista

di Melissa Viri

Tetto in legno, tutti i vantaggi e gli svantaggi di questo materiale.

Il legno è un materiale molto utilizzato nel settore dell'edilizia per la costruzione di case o di tetti. Il legno, oltre a essere un materiale naturale, permette di godere di una serie di vantaggi primo fra tutti il basso impatto ambientale dal quale ne deriva. Il legno è inoltre un materiale perfetto per aumentare la sicurezza all'interno dell'abitazione sia dal punto di vista sismico che da quello dell'isolamento. Vediamo insieme il tetto in legno travi a vista, vantaggi e svantaggi.

I vantaggi di un tetto in legno travi a vista

I vantaggi che seguono all'installazione di un tetto in legno travi a vista sono molti. Tra i principali spiccano i seguenti:

 

1. Durevolezza. Dei tetti in legno installati in maniera corretta possono durare fino a cinquant'anni;

2. Facilità di manutenzione. I tetti in legno non hanno bisogno di grandi manutenzioni e nel caso in cui una trave dovesse piegarsi potrà essere sostituita senza problemi;

 

3. Maggiore efficienza. Il legno è un perfetto isolante per cui permette a un'abitazione di raggiungere un'efficienza nettamente superiore rispetto ad altri materiali (questo comporta quindi delle bollette meno care);

4. Sostenibilità. Il legno ha un impatto positivo nell'ambiente soprattutto se deriva da fonti riciclate;

 

5. Estetica. I tetti in legno donano all'abitazione un aspetto rustico molto caldo e accogliente e sono unici nel loro genere perché ogni trave ha delle venature che altre non hanno.

Gli svantaggi del tetto in legno travi a vista

Se hai deciso di costruire la tua nuova abitazione con un tetto in legno travi a vista è giusto che tu conosca anche quali sono gli svantaggi di questa particolare copertura.

 

Per prima cosa il legno, essendo un materiale naturale, può essere soggetto all'attacco di insetti di qualsiasi tipo che potrebbero rovinare le travi non solo dal punto di vista estetico ma anche da quello funzionale.

 

Un altro aspetto negativo è la possibile comparsa di muffe e muschi che in genere si formano quando il legno non viene trattato correttamente o nel caso in cui ci siano spazi vuoti tra le travi.

 

Un terzo svantaggio è la possibilità che l'umidità gonfi le travi o che le deformi. Questo può causare problemi notevoli come per esempio entrata di acqua in casa e deperimento graduale dell'intera copertura.

 

Infine il costo che a seconda delle dimensioni del tetto potrebbe essere maggiore rispetto a una copertura tradizionale.