Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 00:07
Live
  • 08:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 00:40 | Di cosa parla la nuova serie di Courteney Cox
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 23:01 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia Milano, Virtus ko 94-84
  • 21:30 | I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 310 morti
  • 17:43 | MotoGP 2021, Portogallo: Quartararo in pole a Portimao, Bagnaia beffato
  • 16:24 | David Bowie, esce un cofanetto con brani inediti e rarità
  • 16:14 | Lewis Hamilton scrive un altro record in Formula 1
  • 16:10 | Il nuovo singolo di Moby con Mark Lanegan è su TIMMUSIC
  • 16:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 15:50 | I colori delle regioni dal 19 aprile
  • 15:45 | La riapertura di cinema, teatri e musei
  • 15:00 | Amarene sciroppate fai da te!
  • 14:47 | Chi è la grande amica del principe Filippo
  • 14:27 | Buon compleanno Victoria Beckham
  • 13:58 | Sarah Ferguson è stata esclusa dai funerali
  • 13:40 | Windsor blindata per i funerali del principe Filippo
10 cose che tutti facciamo ma nessuno lo ammette Ragazza che invia un messaggio vocale - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 22 febbraio 2021

10 cose che tutti facciamo ma nessuno lo ammette

di Melissa Viri

Quali sono le cose che facciamo tutti, ma che non ammetteremmo mai? Eccole!

Scopriamone 10 particolarmente diffuse, partendo da quelle che hanno a che fare con il mondo tecnologico.

 

1 Riascoltare la propria voce nei messaggi vocali - In passato si parlava al telefono in modo "live", oggi invece le varie app di messaggistica istantanea ci consentono di riascoltare anche i nostri messaggi vocali e, anche se ciò non ha senso, almeno una volta abbiamo ascoltato volutamente la nostra voce, provando una strana sensazione.

 

2 Essere profondamente insoddisfatti dei propri "selfie" - Quando attiviamo la telecamera dello smartphone e vediamo il nostro volto impresso sullo schermo, non ci fa un bell'effetto, soprattutto se il nostro obiettivo era in realtà quello di fotografare ciò che era davanti lo schermo.

 

3 Utilizzare lo smartphone per fingerci impegnati - Fingere di avere una telefonata in corso, oppure di essere concentrati nella lettura di qualcosa, è un comportamento che compiamo volutamente in alcune circostanze per apparire meno vulnerabili.

 

4 Fare "indagini" online su una persona per pura curiosità - Mentre digitiamo il nome di una persona nel motore di ricerca, magari perché abbiamo bisogno di una semplice informazione, ci facciamo prendere la mano e andiamo oltre per pura curiosità, balzando da social a social.

 

5 Evitare le spese di spedizione negli acquisti online - Dover pagare un prezzo ulteriore a quello dei prodotti che acquistiamo online non ci va proprio giù e così, anche inconsciamente, pur di evitarlo siamo disposti a tutto, anche ad aggiungere altri prodotti nel nostro carrello virtuale.

 

6 Modificare la propria voce nelle telefonate formali - Se siamo al telefono per motivi di lavoro o per comunicazioni altrettanto importanti, spesso rendiamo la nostra voce così impostata da renderla profondamente diversa da come sarebbe in qualsiasi altro momento della giornata.

 

7 Annusare i propri odori - Questo comportamento è estremamente comune e può tradursi nelle azioni più disparate, dall'annusare i propri capi d'abbigliamento fino anche la propria pelle, magari per renderci conto se è il caso di fare una doccia.

 

8 Essere in ansia quando imbustiamo la spesa e c'è la fila alla cassa - Abbiamo pagato la nostra spesa e siamo intenti a caricare le buste, ma la cassa continua a lavorare velocemente e c'è anche una bella fila di clienti.

Chi nega di aver provato ansia in questi momenti, mente!

 

9 Chattare con gli amici con un "linguaggio in codice" - Modi di dire, abbreviazioni, soprannomi, senza trascurare gif ed emoticon: quando chattiamo con i nostro amici più intimi usiamo un vero linguaggio in codice e se qualcuno dovesse leggere la conversazione, avrebbe serie difficoltà a capire!

 

10 Trascurare gli amici se vive un amore - Abbiamo la fortuna di vivere un amore corrisposto e allo stesso tempo ci reputiamo amici-modello, sempre presenti ed impeccabili. La realtà, però, è un po' diversa: non usciamo con gli amici da un bel pezzo e quando li salutiamo con una telefonata o con una chat, lo facciamo soprattutto perché "dobbiamo".

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle