TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 19:00

 /    /    /  cose da sapere prima di prendere un gatto
5 cose da sapere prima di prendere un gatto

Gattino in braccio alla sua proprietaria- Credit: iStock

COSTUME E SOCIETÀ07 giugno 2021

5 cose da sapere prima di prendere un gatto

di Melissa Viri

Sei indeciso se prendere un gatto? Ecco cinque cose che devi assolutamente sapere!

I gatti non sono tutti uguali

Tutti i gatti, dal tenero randagio all'esemplare più blasonato e dotato di pedigree, hanno il loro carattere. A volte sono timidi, altre ancora sfrontati oppure coccoloni. Non aspettiamoci quindi di adottare un animale che sia privo di personalità ma cerchiamo piuttosto di adattare la scelta alle nostre caratteristiche e a quelle dell'ambiente in cui dovrà vivere il nostro felino. Un gatto pigro e poco avventuroso è perfetto per un appartamento mentre un micio più impavido e coraggioso ha bisogno di uno spazio esterno per esprimere tutta la sua vitalità!

Cucciolo o adulto?

I cuccioli richiedono tempo, energia e attenzione. A causa della loro natura giocosa, tendono a mettersi nei guai e non amano stare da soli. I gatti adulti di solito sono meno esuberanti dei gattini e più adatti a vivere con persone anziane.

I gatti hanno bisogno di tempo e cure

I gatti, come tutti gli animali domestici, hanno bisogno di cure e dedizione. È necessario creare un legame forte ma al tempo stesso indipendente per sviluppare una relazione duratura e soddisfacente. Per questo motivo è necessario accarezzare il gatto ogni volta che lo vuole e dedicargli ogni giorno del tempo per giocare e per stimolarlo fisicamente e mentalmente. Ricordiamo però che ogni gatto è diverso e non tutti gradiscono le stesse attenzioni!

Il gatto deve essere tenuto al sicuro

Il nostro amico a 4 zampe ha bisogno di muoversi, di giocare ma anche di riposare in un ambiente sicuro e tranquillo. Questo vuol dire che, prima di adottarlo, è necessario mettere in sicurezza balconi e giardini per evitare che l'animale cada o scappi finendo in strada. Togliamo tutto quello che può essere pericoloso come lacci, soprammobili taglienti e non dimentichiamo le piante. Esistono alcune specie vegetali velenose come l'oleandro o la Stella di Natale.

Attenzione alla lettiera!

La lettiera è uno degli elementi fondamentali da acquistare prima di prendere un gatto. Il primo consiglio riguarda le dimensioni. Mai prenderla troppo piccola perché il micio di casa ha bisogno di girarsi e scavare, proprio come se fosse libero in natura. Attenzione ai sassolini troppo taglienti e alle lettiere di vecchia generazione che creano troppa polvere che può irritare le sue vie respiratorie. E ricordiamo di non metterla mai accanto al cibo; per il nostro amico a 4 zampe, sempre attento alla sua pulizia personale, sarebbe un vero e proprio affronto!