Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 giugno 2021 - Aggiornato alle 15:15
Live
  • 15:30 | “Parallel Worlds” è il primo disco di Fabrice Pascal Quagliotti, l’intervista
  • 14:19 | 3 curiosità che non sapevi su Courtney Cox
  • 14:15 | Luca Marinelli e Alessandro Borghi tornano a recitare insieme
  • 14:14 | Emma Stone, tutti i film dell'attrice
  • 14:08 | Corbezzolo: proprietà e utilizzo del frutto
  • 14:03 | Ll'incontro tra Putin e Biden a Ginevra
  • 14:00 | La storia di Zaky, studente a Bologna, incarcerato in Egitto
  • 13:59 | Nomi maschili: eccone alcuni tra i più bizzarri
  • 13:51 | Festa a tema Hollywood: cosa non deve mancare
  • 13:32 | Le donne che hanno vinto il Nobel
  • 12:58 | Marco Mengoni, nuovo singolo e due concerti negli stadi
  • 12:40 | I Negrita tornano con "La Teatrale Summer Tour": tutte le date live
  • 12:19 | Piano City Milano, il programma e gli artisti della decima edizione
  • 11:42 | The Beach Boys, in arrivo un cofanetto con 5 cd e 108 inediti
  • 11:30 | Brandy: cos'è e come prepararlo
  • 10:11 | De Paul vicinissimo all’Atletico Madrid
  • 10:02 | La chiusura dei procedimenti giudiziari contro i marò, in India
  • 09:50 | Come funzionano gli esami di maturità di quest'anno
  • 08:42 | Festa compleanno: idee e ricette per menù a base di pesce
  • 08:18 | Variante Delta: cosa si sta facendo per combatterla
5 posti dove fare il brunch all'aperto a Roma Coppia sorridente durante il brunch - Credit: iStock
COSTUME E SOCIETÀ 6 maggio 2021

5 posti dove fare il brunch all'aperto a Roma

di Melissa Viri

Sei in cerca di un ottimo brunch nella Capitale? Ecco qualche consiglio utile su dove andare!

Se adori il brunch all'aperto e ti stai chiedendo quali sono i migliori locali che lo propongono a Roma, sei nel posto giusto per avere una rassegna dei 5 migliori brunch all'aperto della capitale.

Perché il brunch a Roma è tanto gettonato?

Il sabato e la domenica la capitale è gremita di gente, non solo romani, ma anche tanti turisti, tutti amano fare una sosta golosa per godersi un ottimo brunch all'aperto.

Vi sono molti locali che propongono questa colazione di stampo anglosassone, molti dei quali offrono menu biologici e dehor immersi nel verde. Di seguito ti segnaliamo i 5 migliori brunch che troverai a Roma.

I 5 migliori brunch all'aperto di Roma

Se vuoi gustare prelibatezze con la formula del menu brunch questi sono i 5 migliori locali da non perdere a Roma:

 

1- Vivi Bistrot: è il locale perfetto per goderti un brunch all'aperto perché offre un magnifico dehor immerso nel verde del parco di Villa Pamphili. Puoi richiedere anche il cestino d'asporto, così ti gusterai il brunch direttamente sul prato verde del parco. Il menu offre prodotti bio come lo yogurt con miele, i pancakes con sciroppo d'acero, toast farciti e molte altre specialità golose. Il brunch è disponibile dalle 9 alle 14.

 

2- Enoteca Ferrara: è uno dei brunch più frequentati a Roma perché offre un ricco menu di piatti tipici come le lasagne, gli gnocchi alla romana, i carciofi alla giudia e molto altro. L'orario va dalle 13 alle 16.

 

3- Ketumbar: è un bistrot dal design e arredamento retrò, ti offre un menu composto da piatti preparati con ingredienti biologici come il cous cous con carni e verdure, cremose vellutate di legumi, il plumcake di Kamut e diverse torte gluten free. L'orario del brunch va dalle 12 alle 16.

 

4- Met: è un ristorante che nell'arredamento rievoca le case dell'alta Normandia. È il locale ideale se hai dei bambini perché ti offre un'area riservata a loro con animatori e giochi. Il menu del brunch propone una ricca varietà di piatti a base di insalate di pasta, riso, frittate di ogni genere, dolci sfiziosi. L'orario va dalle 12 alle 15.

 

5- Gusto: è stato il primo locale a Roma a proporre il brunch. Qui troverai una formula molto particolare: il menu a peso, avrai a disposizione diversi vassoi, di dimensioni diverse, potrai riempirli a piacimento, poi passerai alla bilancia e pagherai in base al peso. Il menu offre piatti di pasta, carne, pesce e molti dessert. L'orario va dalle 12 alle 15.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle